mercoledì 15 settembre 2021

La follia umana

 


La follia di questo mondo, ha raggiunto livelli veramente assurdi,  certo anche nel passato non sono mancati periodi folli, pensiamo all' inquisizione, al nazismo... etc., ma allora non vi erano mezzi di comunicazione come internet.

Se qualcuno voleva dimostrare che l'umanità non è mai cambiata, che per denaro molti venderebbero anche la propria madre, che la follia cognitiva è sempre latente, ci è riuscito perfettamente, purtroppo, l'umanità quasi tutta non ha raggiunto che il nulla.

Ma questo era noto, trattare il pianeta come è stato fatto, fregarsene dei propri simili e degli animali, era già un indizio di un grande male interiore oltre che esteriore, con le vicende attuali, abbiamo raggiunto il massimo livello di superficialità e di criminalità, verso noi stessi e verso gli altri.

Cosa posso aggiungere, forse una piccola speranza ci potrebbe essere,  prendere coscienza del nostro stato miserevole, sarebbe già un punto di partenza, purtroppo non credo che molti comprenderanno il gioco che è stato messo in atto.

Saremo giudicati come una razza indegna, e arretrata, nonostante tutti i talenti ed i buoni propositi, nonostante  chi dice che dobbiamo sospendere ogni forma di giudizio, la paura poi,  ha fatto il suo buon gioco. Alla minoranza che ha cercato di informare, di lottare, grande onore, alcuni hanno pagato con la vita, altri con la cancellazione sociale, con la povertà assoluta, anche se sono ricchi nel loro essere.

Non so se presto questo accadrà https://www.youtube.com/watch?v=sgfvSvmF19o&t=23s  ma anche se fosse, pensando ai milioni di persone trattate, l'amarezza è immensa, profonda, assoluta.

Il mio è un blog del mistero, ormai quasi dimenticato, potrebbe trattare questi argomenti? Forse no,  forse sì, non lo so, tuttavia anche tutto ciò che sta accadendo, dietro al sipario nasconde un mistero, che solo pochissimi conoscono.

Non illudiamoci però, qualsiasi cosa vi sia dietro, pianificazione strategica, o altro, la responsabilità resta nostra, dell'umanità tutta, non di altri, scaricare le colpe sul diavolo o sugli  altri è troppo comodo.

Meditiamo profondamente su noi stessi, per comprendere se esiste in noi un briciolo di vera coscienza, è l'unico nostro salvacondotto per la libertà, ma quella vera.

Se ciò accadrà, non sarà stato tutto vano.

venerdì 10 settembre 2021

Cuore nero

Tenebre, oscurità,

insieme al nulla eterno,

avanzarono.

Nel centro un cuore nero pulsava.


Ombre oscure immense,

si allargarono sui mondi.

Angeli neri come la pece,

volarono nei cieli senza più stelle.


Era un regno oscuro crudele,

senza amore, senza libertà,

questa era la vera morte.


 La pietosa luce raggiante,

giunse ai confini del regno tenebroso,

 gli angeli neri, la bandirono per sempre.


Vollero conquistare

altri mondi, per nutrirsi

per non morire.


Ma l'era del regno oscuro

stava per scadere,

poichè in ogni dove,

la luce è infinita ed eterna.


Un battito di ali,

in un istante tutto si dissolse,

il cuore nero pulsante,

si spense per sempre.

 

domenica 29 agosto 2021

Preghiera Universale

 


Altissimo, Ineffabile,  Infinito Amore,

ascolta questa preghiera universale affinchè

 l'oscurità receda,

 l'ingiustizia sia giustiziata,

la verità trionfi,

l'odio sia trasformato in amore,

la paura diventi coraggio,

la libertà non sia affogata.


L'umanità è solo un microbo,

rispetto all'universo intero,

eppure contiene le gemme più preziose,

che Tu hai voluto custodire,

proprio in creature così fragili,

proteggi ogni creatura esistente,

terrestre ed extraterrestre, 

che la coscienza amorevole,

possa vincere le tenebre.


Le  tenebre siano solo 

strumento di un salto evolutivo                          

degli esseri,

che tutto si compia all'istante,

e diventino strumento ormai obsoleto.


Così sia .

martedì 10 agosto 2021

Viaggiatore cosmico

Viaggiatore cosmico,

chiuso in una rete protettiva di  amorevoli atomi,

nessuna prigione può trattenerti,

se tu non vuoi.

Solo compassione e amore.


Ti chiedi quale sia la tua reale origine,

non esiste un dove, non esiste un quando,  

un viaggiatore cosmico è eterno,

attraversa gallerie spazio temporali,

e in un istante accoglie limitati mondi.


Sei già libero, nessuno può imprigionarti,

ma altri viaggiatori cosmici, si beano sulla illusione, 

di  circoscrivere altri viaggiatori,

hanno ormai dimenticato chi sono realmente,

è per questo che il gioco continua...

fino a che, tutti riprenderanno

il loro viaggio.


martedì 3 agosto 2021

Colui che cerca la verità

 Sinceramente?

Come tanti leggo, mi informo, se non ci fossero stati tanti malati e purtroppo anche tanti morti, e non solo di pandemia, ci sarebbe quasi da ridere, da quante contraddizioni, dichiarazioni incomplete, notizie non vere circolano....in tutti  i canali di comunicazione. 

Insomma certo,  come tutti, mi chiedo quali ragioni, possono condurre  persone che dovrebbero essere guide illuminate al di là di ogni sospetto, a dichiarare ciò che si nega da solo verificando la realtà.

Le teorie di complotto, mi creano un gran disagio, tuttavia è assolutamente normale informarsi e qualcuna pare essere vera. 

Personalmente sono una miscredente a 360 gradi, o meglio sono come San Tommaso, tuttavia in questo grande labirinto, qualche indizio sparso qua e là lo puoi trovare, per cui occorre usare la ragione, la prudenza, l'intuito, la verifica, mai la superficialità o troppa fiducia.

Sei colui che cerca la verità, non un fedele, ammiratore o adoratore di qualcosa, o qualcuno, l'unica cosa che dobbiamo cercare è la verità, senza troppe influenze altrui.


martedì 27 luglio 2021

Articolo 13 della Costituzione Italiana

 La libertà personale è inviolabile. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, se non per atto motivato dell'Autorità giudiziaria e nei soli casi e modi previsti dalla legge.


domenica 25 luglio 2021

Il Signore ed Alf la giustizia

 Prima di procedere,  vi consiglio la lettura di questo post

Alf :  Mio signore mi creda sono sconvolto per ciò che hanno fatto alla terra;

Il signore dagli occhi viola, rispose : Ho tentato ogni strada, lo sai, il consiglio mi ha informato quando ormai era troppo tardi, quando non avrei potuto più intervenire;

Alf : perchè mio signore, hanno compiuto questo atroce genocidio?

Perchè, caro Alf,  secondo loro la situazione era irrecuperabile, non si sono curati degli innocenti, degli animali, dei bimbi, la terra era diventata un grave problema, per colpa di esseri senza cuore che con le loro conoscenze, avrebbero insidiato lo spazio, in ogni modo, non era più in pericolo solo la terra. Secondo il consiglio non vi era più scelta.

 Alf:  Un genocidio per distruggere un manipolo di criminali?

Sì Alf, considera che criminali di tutto l'universo, si erano nascosti proprio su quel pianeta protetto da sempre, e hanno commesso ogni sorta di crimine, comprendo la decisione del Consiglio, ma io non avrei mai compiuto un'azione così devastante, purtroppo mi hanno informato solo alla fine.

Alf : Signore, ma hanno affogato e bollito tutti..., esiste almeno un sopravvissuto?  

No, il signore dagli occhi viola, continuò :  ho monitorato il pianeta, ormai non esiste più  alcuna vita, neppure i pesci,  l' acqua che ora ricopre completamente la terra, è bollente,  non volevano rischiare che vi fossero sopravvissuti.

Alf: Signore, ma lei non può più fare nulla?

Caro Alf, forse potrei, ma il consiglio non mi perdonerebbe mai....se intervenissi, per loro sarebbe un abuso di potere...., nessuno si sarebbe aspettato questa estrema decisione, i criminali, si nascondevano dietro gli innocenti, che alla fine ai loro occhi sono apparsi come ignavi, sciocchi e inutili, incapaci di difendere la loro anima ed il loro pianeta.

Alf : Signore mi scusi, con tutto il rispetto, ma per me, l'azione del consiglio non è stata certo meno criminale dei criminali.....

Forse hai ragione Alf, è questo che mi sta devastando, non avrei mai approvato, non mi hanno interpellato, sai bene che faccio parte del consiglio, ritengo che la loro azione sia una mancanza di rispetto dei miei diritti, e farò ciò che ritengo necessario, trasferiscimi là Alf.

Il Signore tornò velocemente e disse:  Alf, mi sono dimesso, ma sono comunque il capo di questa galassia,  adesso non ho più obblighi verso il Consiglio, per cui torniamo indietro nel tempo e vediamo cosa si può fare....

Ed infatti, le innumerevoli ed enormi astronavi teleguidate, con le cariche mortali, furono distrutte molto prima dell'impatto, e la terra fu salva.

Alf:  Signore, sono onorato di lavorare per lei, ma il problema rimane, se non risolveremo ciò che il consiglio considera un grande pericolo...saremo noi a pagare ora.

Il Signore rispose, purtroppo è così Alf, ora il compito sarà ancora più difficile, dovremo stanare tutti i criminali, presenti sul pianeta azzurro, occorre inviare molti dei nostri compagni, ma non posso obbligare nessuno, per cui spero che vi siano volontari....

I volontari furono tantissimi, nonostante sapessero benissimo, che scendere in quella realtà sarebbe stato doloroso e difficile....

 Il Signore dagli occhi viola, fu felice, disse : Alf, anche io sono molto onorato di lavorare con te, adesso ci aspetta una missione molto dura, tuttavia dimostreremo al consiglio, che la giustizia non può essere mai criminale..., vi è sempre un'altra scelta...

Alf : sorrise,  e disse : "Lei ha sempre ragione Signore".


domenica 18 luglio 2021

Illusioni

 Illusioni, illudere se stesso, illudere gli altri, illusione nell'illusione,

Realtà simulate, oltre la realtà, la realtà che vedi è un illusione

 etc...etc..


Il bombardamento è tale, che chi si ingegna a leggere e studiare la fisica quantistica,  esclama "perbacco, quanti paradossi", ma i veri studiosi avvertono : gli effetti sul micro non sono gli stessi sul macro".

Insomma tutti o quasi ormai, sappiamo di essere composti, (come tutto) da atomi, e l'atomo si sa non è una pallina dura, ma qualcosa di assolutamente sconcertante, composto da vuoto per il 99%, ed ecco che siamo bombardati da questo vuoto quantico, colmo di infinite possibilità.

Eppure nessuno di noi può controllare nulla o quasi del proprio corpo, un sistema che viaggia autonomamente fino a che incidenti di percorso non lo conducano ad un'avaria momentanea o letale.

Ragazzi miei riflettendo su questa verità, tutti dovremmo porci qualche domandina : chi diavolo sono io, che ci faccio qua, in un mondo preconfezionato?

E lasciamo perdere tecniche di qualsiasi tipo, speculazioni e filosofie esoteriche.... il nostro io è fittizio, inesistente, solo una produzione del nostro ben amato cervello, o qualcosa di più?

Questo io cosa è realmente? 

Alcuni filosofi ci assicurano che sia pura illusione..., un me che detesta scomparire (e ci credo), egoico, perverso, separato, dalla realtà spirituale vera....

Ma davvero, davvero, eppure nessuno di noi ha impronte digitali, dna, ed altro, uguali, tutto questo sforzo, ma per quale motivo, se siamo solo un nulla ?

Eppure Gesù ci insegnava che il Regno è dentro e fuori di noi....

in tempi meno sospetti.....

Riepiloghiamo, i nostri occhi ci ingannano, noi vediamo tutto separato, ma in realtà tutto è energia e non esiste alcuna separazione, Forse, tuttavia questa meravigliosa energia,  (dico io), potrebbe anche non essere Dio, ma solo un suo strumento, ma ormai pare che per molti Dio non esista, siamo solo noi con la nostra parte divina ad essere i creatori di questo Universo, e non solo...Siamo Uno, la scienza lo ha confermato a lungo, anche oggi, ma se in realtà non fosse così? se la sua nascita fosse totalmente differente? e vi assicuro che esistono dubbi scientifici....


Dio oggi è veramente inflazionato, certo non credo al dio degli uomini, (qualunque esso sia), ma neppure che non esista Qualcosa di meraviglioso ed inimmaginabile, consideriamo la bellezza, le proporzioni auree nella natura, nell'universo, la sua immensità, complessità, i paradossi.... siamo forse ciechi? Il caos ed il caso ha creato tutto ciò?

La procreazione di un essere vivente, un dono miracoloso e meraviglioso, che consente all'umanità, agli animali, di sperimentare, l'amore infinito ed incondizionato.....LA VITA


Penso che accanto alle conquiste tecnologiche, che certo sono benvenute, l'uomo si stia perdendo, noi siamo quel che siamo, solo Qualcosa di Superiore, e non ingannatore, se vorrà ci concederà le chiavi della vera comprensione,  se sapremo amare senza condizione, se saremo pazienti, ed attenderemo la Sua Chiamata, che tuttavia mi dispiace, non è affatto scontata. Vivere la vita, senza dogmi, senza pregiudizi, senza chiusure, è la via...

Certo nel frattempo possiamo risponderci da soli, immaginare,

filosofeggiare, e chissà quanto altro,  ma la verità resterà in fondo al pozzo.


martedì 13 luglio 2021

Il nessun dove, nuovi mondi

 

Molto interessante almeno per la mia modesta opinione è questo articolo "Il tramonto d'Occidente e la restaurazione dell'Angelo"


In questa nostra epoca dove esiste tutto ed il suo contrario, dare una sbirciatina ad altro non può certo fare male,  tra New Age,  NDE, religioni, e chi sostiene che siamo tutti Uno, Nirvana, chi invece dice che si salveranno solo gli eletti,  chi avendo scoperto che tutto è energia, è certo e non esista null'altro, che tutto sia un sogno, compresa l'illuminazione,  e non vi sia null'altro che cio che è o non è.

Forse è vero, siamo solo inconsistenti gocce in un mare di energia, senza tempo e senza spazio,  certo, forse di noi come esseri umani non resterà nulla, tuttavia abbiamo ancora diritto a sognare, a costruire un ponte  invisibile che ci conduca in un nuovo e migliore sogno, in un luogo del nessun dove.....

Non è facile, non lo è affatto, poichè sappiamo bene che la nostra mente, i nostri limiti, spesso auto-imposti, non ci permettono di sconfinare troppo, tuttavia il mio sospetto, è che tra l'assoluto e il relativo, ci sarà un ulteriore ed ampio patto, e noi (i nessuno ), non potremo, non dovremo mancare,  come non sono mancati gli altri sognatori che hanno ideato ponti invisibili. Forse ma badate dico solo forse, è possibile creare nuovi mondi, o accedere in quelli che già sicuramente esistono, del nessun dove......, ma come saranno? Francamente spero davvero bellissimi....e senza nessuna crudeltà.


sabato 29 maggio 2021

Quale salvezza?

 

Che senso ha salvarsi ma vedere affogare gli altri?

che senso ha? salvarsi ma veder perire chi ami?

Se Amore e compassione non abitano il tuo cuore,

tu dotto,  colto, potente, pensi davvero che salverai te stesso?

Che ti libererai dalle catene della morte e dalla schiavitù?

solo perché hai imparato a memoria la via della salvezza?


Non è sufficiente la fede, lo studio, l'illuminazione,

nè la conoscenza di tutte le scritture, segreti e misteri del mondo,

se Amore e compassione non abitano il tuo cuore,

tutto questo non ti servirà.


Gli eletti vogliono entrare dalla porta stretta,

l'arroganza di credersi un eletto,  e pensare che gli altri siano 

 nulla, non degni.

Quale Dio può desiderare che nel suo Regno entrino solo gli eletti?

Se tutte le creature sono suoi figli?

Che salvezza sarebbe? 


domenica 9 maggio 2021

La grotta degli alieni

 

Claudio e la sua compagna Marina, amavano perlustrare, scoprire caverne, gallerie, adoravano la montagna, e da qualche anno, nel loro tempo libero, si dedicavano a questo hobby,  certo a volte un po' pericoloso, infatti nelle loro esperienze, avevano avuto dei piccoli incidenti di percorso, incontri con animali, cadute, tutto sommato, nulla di grave, e poi si aiutavano a vicenda nelle difficoltà di tutti generi.

Claudio un bell'uomo di 35 anni, alto, sportivo, atletico, professione geologo, Marina una donna bionda con occhi azzurri, molto bella di 30 anni, professione biologa, insomma entrambi belli, intelligenti, sportivi e  tanto innamorati.

La coppia conviveva da cinque anni, senza figli, pochissimi amici, pochi parenti, i genitori di entrambi purtroppo erano morti quando erano ancora molto piccoli, avevano dovuto quindi responsabilizzarsi molto presto, erano persone equilibrate e senza grilli per la testa, tranne questo loro grande desiderio di scoprire sempre qualcosa di nuovo.

Un giorno partirono per perlustrare varie zone del monte Musinè in Piemonte, la loro curiosità era stata alimentata da un amico di Claudio, persona per nulla suggestionabile, che aveva visto strani bagliori, luci, ed esseri strani, Claudio e Marina avevano sempre pensato che su quel monte, fossero state scritte grandi esagerazioni, ma vista l'opinione dell'amico, decisero di indagare personalmente.

La loro escursione all'inizio, fu priva di sorprese, sapevano benissimo che sul monte esistevano varie zone di origine celtica, cappelle scavate nelle rocce, incisioni che rimandano alle fasi lunari, leggende sugli alieni che avrebbero una loro base nella zona di Val Susa, nonchè sapevano che nel punto più elevato esisteva una lastra di metallo con una targa che recita:  "Qui è un'antenna dei sette punti elettrodinamici, che dal proprio nucleo incandescente vivo la terra tutta respira emette vita. Qui operano le Astrali Entita', che furono hatscepsut, Echnaton, Gesù Cristo,  Abramo, Confucio, Maometto, Buddha, Ghandhi, Martin Luther King, Francesco D'Assisi, e anche tu, se vuoi, alla fratellanza costruttiva tra tutti i popoli. Pensaci intensamente, 3 minuti : pensiero è costruzione".

I due coniugi, ci pensarono davvero, e decisero che nel loro cuore avevano sempre riposto questa volontà, l'amore che provavano l'uno verso l'altra, si era allargato e desideravano che tutti fossero felici, in questo pianeta ed altrove, ovunque, per sempre.

Continuarono il loro viaggio, per quei difficili sentieri, senza avere una meta, e non si curarono della notte che stava arrivando, erano ben equipaggiati, e potevano fermarsi e montare una tenda ovunque fosse possibile, avevano viveri ed acqua e forte resistenza.

Era quasi notte, si accamparono in un posto tranquillo, al riparo dal vento, montarono la tenda velocemente, si nutrirono di cioccolata fondente e andarono a dormire.

Durante la notte furono svegliati da strani rumori, Claudio aprì  la cerniera della tenda e vide una bellissima luce dorata, intorno ad un giovane vestito con una tuta argentea, lui si avvicinò e lo avvertì che non era il caso di restare in quel luogo, vi erano individui violenti che erano a caccia di turisti da depredare, ed anche peggio, li aiutò e disse loro di seguirlo.

Claudio e Marina  chiesero chi fosse, non ebbero risposta, molto confusi, lo seguirono, il giovane li condusse all'interno di una grotta, dove si aprì una porta invisibile, l'interno era azzurro e dorato, un luogo immenso, con stanze adibite a vari usi, persone luminescenti e vestite come il loro accompagnatore, li osservavano con curiosità.

Finalmente giunsero in una stanza bellissima, dove trovarono un uomo  bello, altrettanto luminescente, davanti ad enormi monitor, che disse loro : generalmente non interveniamo, tuttavia, siete esseri importanti per questo pianeta, non vogliamo che vi accada nulla di male, abbiamo monitorato la zona in cui vi siete accampati ed abbiamo visto , che stavano per arrivare un gruppo di uomini che vi avrebbero sicuramente aggredito. Per stanotte potete rimanere qui, vi diamo una nostra camera, domani mattina vi rimetterete in viaggio.

Claudio e Marina, sorpresi, ringraziarono, chiesero al loro interlocutore se appartenessero ad altri mondi, sorridendo l'uomo rispose di sì, questa è una nostra base da molto tempo, tanti cacciatori di alieni girovagano per questo monte, in cerca di prove...., a volte vedono solo i bagliori delle nostre astronavi...... , continuò sorridendo ...voi non ricordate, ma 

appartenete al nostro mondo, è per questo che abbiamo potuto interferire, non vorrei sconvolgervi la vita, tuttavia spero che prima o poi, possiate ricomporre i vostri ricordi.

Entrambi rimasero in silenzio sbalorditi, non si erano neppure mai interessati ad argomenti del genere, tuttavia nei loro ricordi, vi erano molti buchi neri, entrambi erano rimasti orfani in tenera età, avevano pochissimi parenti molto alla lontana, erano stati accolti in istituti che li avevano trattati benissimo, la loro educazione ed i loro studi erano stati molto agevolati, il loro incontro avvenne in montagna dove erano andati a sciare, fu subito amore, entrambi non avevano mai avuto altri legami amorosi, erano sempre stati molto schivi.

Il mondo in cui vivevano, lo sentivano paradossale, solo dopo la loro unione trovarono pace.

Ora dovevano scoprire, se ciò che quell'essere aveva svelato,  fosse  davvero la verità...

Furono condotti dal giovane, nella loro splendida camera, ma non riuscirono a dormire, troppe cose erano accadute, per poter tornare ad essere come prima.

Forse avevano sempre cercato qualcosa, ma non sapevano esattamente cosa?.

La mattina arrivò e Claudio e Marina si prepararono per tornare alla loro vita,  l'uomo luminescente, li stava aspettando, consegnò loro un dossier, che avrebbero dovuto leggere a casa, disse: quando sarete pronti, ritornate su questo monte e noi vi verremo a prendere, il giovane li condusse fuori dalla porta invisibile.

Fuori era una giornata di sole, si abbracciarono, e si avviarono con calma alla loro auto, dovevano camminare a piedi per un lungo sentiero, memorizzarono la posizione della grotta.

Quando furono a casa, lessero insieme il dossier, dove vi era il nome di un pianeta sconosciuto, in un sistema solare sconosciuto, in una galassia lontanissima, gli abitanti di quel pianeta, erano simili ai terrestri, ma luminescenti, avevano raggiunto l'immortalità,  la loro civiltà era molto antica, evoluta tanto da poter compiere viaggi intergalattici con una velocità assurda, attraverso buchi neri naturali ed anche artificiali, una società basata sull'amore, dove ognuno aveva ciò che serviva, ed anche di più, nessun reato o atto di violenza, proprio per questo, decisero di insegnare ciò che avevano appreso su altri mondi meno evoluti, giunsero sulla terra migliaia di anni fa, e crearono una base dentro una caverna del monte Musinè, hanno monitorato la civiltà umana da migliaia di anni, per insegnare agli uomini l'amore, hanno inviato molti avatar, purtroppo però, sulla terra erano arrivati anche altri alieni aggressivi ed eticamente poco corretti, che avevano fuorviato il genere umano, con ogni mezzo.

Sparsi tra la popolazione umana,  quindi vi erano sia i loro avatar che quelli degli altri alieni, alcuni di loro ricordavano altri no.

Claudio e Marina, ritornarono  faticosamente al loro lavoro, alla solita vita, che ora appariva loro molto differente, certo non erano  mica stati stupidi, era da tempo che si erano accorti di essere immersi in un sistema paradossale, un noioso ripetersi di eventi quasi sempre uguali, quella atroce mancanza di rispetto per il pianeta e per tante creature che lo abitano, il dolore, le malattie, la morte e la crudeltà gratuita.Avevano sempre compreso che dietro il sipario qualcosa di oscuro muoveva i fili, ora però conoscevano i  veri responsabili, che si avvalevano della debolezza umana, instillando le peggiori emozioni, per dividere ed imperare.

Ma per agire correttamente, dovevano ricordare la loro origine, che fine avevano fatto i loro ricordi? Per quale motivo, nella loro mente vi era solo tanta nebbia? Era stato necessario annullare la loro memoria? Per poter vivere in quel mondo? E poi se davvero erano immortali, come mai si trovavano in un corpo perfettamente umano? 

Passarono due anni, in questo terribile dilemma, fino a che incontrarono un bravissimo psicologo che grazie ad una evoluta tecnica di ipnosi, riuscì a ricondurli alle loro memorie.

Ricordarono tutto,  insieme ad altri, si erano immersi nella realtà umana, attraverso il trasferimento del loro essere, in corpi umani, i loro veri corpi immortali erano alla base, nella sala delle sospensioni. Era giunto il tempo di ritornare sul monte Musinè, la loro esperienza, sarebbe stata molto utile, per aiutare l'umanità nella sua evoluzione.

Il giovane luminescente, li salutò cordialmente, e li condusse nella sala monitor dell'uomo che li aveva accolti l'altra volta,  ora riconoscevano l'ambiente ed i vecchi compagni, e sapevano  bene chi era quell' uomo, un loro grande amico da sempre, lui li abbracciò con tanto amore e disse loro : "bentornati, andiamo subito nella sala delle sospensioni, dovete ritornare ai vostri corpi immortali, ma state tranquilli, i vostri corpi umani che avete imparato ad amare, saranno assimilati,  e fusi con i vostri corpi reali." Il procedimento si svolse senza alcun problema, e Claudio e Marina, che in realtà avevano un nome differente ed impronunciabile, si riappropriarono delle loro  sembianze, e della loro immortalità, con la memoria del loro vissuto umano, conoscevano bene quale fosse la terribile realtà umana, anche se non avevano avuto esperienza in prima persona, delle terribili malattie, della vecchiaia, della morte, tuttavia avevano provato empaticamente tutto questo, sapevano che qualcuno aveva manipolato il dna umano, tagliato informazioni importanti, per ridurre l'umanità a dei Bonsai, al servizio  di certi esseri, che appartenevano ad un altro universo oscuro e morente.

Non sarebbe stato facile contrastarli, per ricondurre la situazione nella giusta direzione.

Non aveva  alcuna importanza quanto tempo, sarebbe stato necessario, loro avevano tutto il tempo..., mentre gli altri alieni, anche se potevano vivere migliaia di anni, erano comunque mortali.


domenica 25 aprile 2021

Occhi neri, occhi azzurri

 

Esistono giorni impossibili, giorni in cui tutto sembra andare alla deriva, ebbene per Caterina giovane bolognese universitaria fuori corso, lavoratrice p.t.,  quello era  davvero un giorno da dimenticare.

Aveva litigato furiosamente con il suo fidanzato che l'aveva mandata al diavolo, era stata licenziata senza appello, da un studio di avvocati,  dove lavorava come segretaria, per via d'una pratica di un cliente mai più ritrovata, e ciliegina sulla torta,  l'auto (ormai vecchia), si era bloccata ed era rimasta a piedi su una strada in cui transitavano poche auto,  per di più sotto una pioggia torrenziale.

"Niente male, ed adesso cosa faccio?"  pensò Caterina angosciata e disperata, il cellulare era  pure scarico, e le rare auto che transitavano, non si fermavano alla sua richiesta di aiuto.

Rientrò nella sua auto ferma sul bordo della strada, e cominciò a pensare agli ultimi avvenimenti, la sua relazione con il fidanzato, era compromessa da almeno sei mesi, lui era stato distante, nervoso, e cercava scuse per non incontrarsi con lei, tuttavia aveva sorvolato, giustificato, fatto finta di niente, ma era normale che non facesse più l'amore con lei? No, non era normale si disse, o Claudio aveva un grosso problema personale, o non era più innamorato di lei, aveva tentato di comprendere, ma si vedevano così poco..., la lontananza tra le loro città, Bologna - Firenze, prima non era un problema...

Il lavoro presso uno studio di avvocati, era un aiuto non da poco, certo i genitori le inviavano un assegno mensile di 500 euro, ma non era sufficiente a pagarsi l'affitto e tutto il resto, averlo perso di questi tempi, significava, dover fare le valigie e tornare da loro, che indubbiamente l'avrebbero accolta a braccia aperte, ma per lei sarebbe stata una enorme sconfitta. E poi quella  famosa pratica lei non l'aveva mai vista, l'avevano accusata di qualcosa di cui non aveva colpa,  fare causa ?, le venne quasi da ridere, una povera segretaria che impianta causa ad uno studio di avvocati molto importanti e tenuti in grande considerazione da tutti, "una causa persa in partenza"...

Per Caterina, ore 14,30,  adesso, il problema più urgente è quello di tornare a casa, ma come? No telefono, le poche auto che transitano non si fermano....Cavolo, nessuno ha fiducia più in nessuno, e sinceramente, anche lei non si era mai fermata per dare un passaggio a qualcuno in difficoltà, pensando che potesse essere un delinquente o chissà che altro. Tutto ritorna sempre, questo è indubbio...

Ore 15,30, La pioggia è cessata, Caterina chiude l'auto, prende le sue cose, e inizia a camminare, pensa che in fondo sono solo una ventina di chilometri, inutile aspettare ancora, grazie al cielo le scarpe sono comode e con tacco basso e considerando che riesca a percorrere 6 km all'ora, in più di tre ore, sarà a casa.........

Ore 17,30 Caterina è un poco stanca, e cammina più lentamente, ora ci sono molte più auto che transitano, tuttavia ormai non ha più intenzione di chiedere un passaggio.

Ore 19,00 Caterina finalmente è a casa, stanca morta, i piedi bollono, decide di metterli a bagno nell'acqua fredda, prima di prepararsi qualcosa da mangiare.

Ore 20,30 Caterina  dopo aver mangiato, chiama i genitori, e racconta loro, le sue peripezie, la nota positiva è che il giorno dopo, potrà restare a casa, tanto l'hanno già licenziata.

Ore 21,30 Caterina è già a letto, e si addormenta subito.

Durante la Notte si sveglia madida di sudore, sente dei rumori nel suo appartamento, rumore di passi felpati, accende la luce e inizia ad esplorare le stanze, che diamine nulla di nulla, eppure quel rumore di passi, non l'ha mica sognato, gli appartamenti di quel fabbricato un poco fatiscente, sono disabitati da tempo ormai, per cui l'unica spiegazione e che vi siano abusivi?

Ritorna a letto, ma continua a sentire degli strani rumori, scricchiolii, rumore di passi, voci lontane, Caterina pensa che le sorprese non siano  finite, ed inizia ad avere paura...

Resta sveglia, in attesa fino a che sente bussare alla porta, guarda l'orologio e vede che sono le due di notte, e pensa chi diavolo può essere a quest'ora? Si avvicina alla porta e chiede : Chi è ? - qualcuno le risponde, siamo della polizia, per favore apra, dobbiamo parlare con lei...... Caterina si avvicina all'occhio magico e vede gli occhi azzurri un poliziotto in divisa, chiede che le faccia vedere il documento di identità, pare che tutto sia in ordine.... quindi con lentezza apre la porta....

ma senza farli entrare..sono due., Caterina vuole sapere il motivo della loro presenza, con gentilezza le spiegano che hanno ricevuto una telefonata anonima, che denunciava la presenza di drogati nell'appartamento accanto al suo, e forse qualcosa era andato storto, dovevano semplicemente passare dal suo balcone, per non sfondare la porta. 

Caterina apre, ormai convinta, i due poliziotti con meravigliosi occhi azzurri entrano, sono altissimi, biondi come due norvegesi e pure bellissimi, lei resta a guardarli incantata dal loro aspetto straordinario.....ma improvvisamente, il loro dolce sguardo, diventa  freddo, la prendono, la legano, le chiudono la bocca e la trascinano via...., Caterina non riesce a reagire è bloccata dalla sorpresa e dalla paura, si chiede chi siano e cosa vogliano da lei....

La trascinano giù per le scale, arrivati in fondo, ci sono due uomini, altrettanto alti, vestiti di nero, con occhi completamente neri, tanto neri da far paura, che non siano umani è evidente, ma cosa vogliono? Si scagliano contro i due falsi poliziotti e  uno se li porta via,  l'altro prima di andarsene slega Caterina, la guarda con quegli impossibili occhi neri e le dice: signorina lei è stata molto  fortunata, noi come avrà ben compreso non siamo terrestri, ma neppure questi due campioni biondi lo sono, l'avrebbero portata nella loro base dove esseri crudeli avrebbero compiuto su di lei i più orribili esperimenti.

Il nostro aspetto incute gran timore, loro invece sono accolti tranquillamente, i loro occhi azzurri attraggono le vittime in ogni modo, ma alla fine siamo noi con questi occhi neri a salvarli...

Caterina ringrazia l'essere con calore e gioia e chiede  quando potrà rivederlo, ma lui risponde : signorina lei non dica mai che cosa è accaduto oggi, tanto nessuno le crederebbe, ma  si ricordi in futuro  che un angelo non è sempre un angelo, ed un diavolo non è sempre un diavolo, non si lasci ingannare dalle apparenze, dalla bellezza, dai modi gentili, si svegli signorina cara, vive in un mondo artefatto,  vi fanno vedere solo ciò che vogliono, vi fanno vivere solo ciò che vogliono, questa è una realtà controllata, anche quella che lei ha vissuto in questa giornata tutta da dimenticare, per ora non posso dirle altro di preciso.

Si svegli, e non si curi degli eventi, ma di lei stessa...come essere reale, sia molto prudente, coloro che scelgono le proprie vittime, non si arrendono facilmente, e noi purtroppo non sempre siamo nei paraggi.

Un cenno della mano e l'essere è già scomparso.

Caterina si chiederà alla fine se ciò che ha vissuto sia stato solo un sogno, uno stranissimo sogno, ma pensa no cavolo non lo è stato, attaccato al suo polso, è rimasta una corda sfilacciata, prova che qualcuno l'aveva realmente legata, si affaccia alla finestra,  ma fuori è solo silenzio....

si chiederà per sempre cosa abbia voluto farle capire l'essere con quegli inquietanti occhi tutti neri? Riuscirà a svelare il motivo per cui volessero proprio lei? Ma quante persone vengono rapite in quel modo? Dunque tutti o quasi hanno fatto o faranno una brutta fine?

Nessuno mi crederà? Qualcuno al mondo potrebbe crederle? 

Guarda l'orologio, sono già le 5 di mattina, l'unica cosa che le resta da fare è tornare a letto e cercare di dormire, si chiede ancora perchè proprio a me, riproveranno ancora a portarmi via?Questo pensiero non le da pace, inizia a preparare le valigie, appena potrà dopo aver sistemato l'auto, ritornerà a casa dai suoi genitori, forse con loro sarà al sicuro, forse.

Purtroppo Caterina, dopo due mesi, dopo aver denunciato ciò che le era accaduto in questura,  scompare, non tornerà mai più a casa, non andrà all' appuntamento con la sua estetista, neppure la sua auto verrà mai più ritrovata.

Ovviamente nessuno le ha mai creduto, neppure i suoi genitori.


giovedì 25 marzo 2021

Meraviglioso video

 

Questo video è meraviglioso, per favore vedetelo, ascoltatelo  clicca qui

Grazie



sabato 13 marzo 2021

Infinito sei

 

Chi siamo? Chi sei? Cosa sei? Vuoi saperlo davvero?

ti basterebbe essere Infinito, Infinito che ha deciso di immergersi nei limiti di questa vita?

impersonale, che si è trasformato in personale, in una identità illusoria...

eternità, che si è immersa in una delle gallerie dello spazio-tempo...

Dunque di quale maestro hai bisogno?   Anche se tu fossi il più

 miserabile essere dell'universo...

in realtà tu sei solo Infinito, non ti basta?



domenica 7 marzo 2021

Un futuro paradiso

Adoro come tanti la fantascienza, cento anni fa, nessuno avrebbe immaginato tutto ciò che l'uomo sarebbe riuscito ad inventare, ma anche cento anni fa, qualcuno cercava di immaginare come sarebbe stato il mondo nel futuro.

Banale per noi, impossibile per loro....ad esclusione dei visionari....

Oggi in piena pandemia, immaginare il nostro futuro, compreso i vaccini e  le mascherine, non ci  piace, tutti abbiamo paura, che sia finita la libertà, ebbene, questo colpo di coda, sarà invece l'inizio di una umanità più responsabile, più riflessiva, più consapevole della propria sovranità.

Molti ormai sono a conoscenza che non siamo pezzi di carne, nulla lo è a dire il vero, siamo un insieme di complesse energie unite insieme, sappiamo grazie alla fisica che l'atomo è vuoto o apparentemente tale, per circa un 99%, che siamo composti anche di fotoni, (luce) che al di là del materiale esiste in realtà energia...

Sappiamo, sì sappiamo, ma a cosa ci serve, se ancora pensiamo di essere un insieme di pezzi di carne?, o comunque ci comportiamo come se lo fossimo davvero? 

Un giorno le cure, non saranno così invasive, ma ci cureremo con la luce, con le frequenze, (già ci sono cure di questo tipo), ci nutriremo senza uccidere nulla, senza devastare, poichè avremo imparato, che la distruzione del nostro pianeta è la nostra stessa distruzione, una nuova etica sorgerà e sarà insegnata nelle scuole di ogni paese...

Lo so, lo so, forse molti di noi, non saranno più qui, ma altrove, anzi, forse scopriremo realmente cosa sia la morte, scienziati formidabili scopriranno altri mondi, dove la nostra energia ciò che siamo realmente traslocherà, ma i nostri discendenti, sono sicura, saranno più saggi, più preparati, non vivranno nella paura della vita o della morte, sapranno come affrontare entrambe.

La cuspide direte voi, non ce lo permetterà...., invece sì, perchè ciò che oggi pare sia un ostacolo insormontabile, sarà dalla parte della vita, e tutti noi siamo vita...tutti...e non si può ferire la vita senza conseguenze fatali.

Bene, detto questo, possiamo passare ad elaborare un racconto di fantascienza, che nascerà sulla base di queste premesse, un futuro radioso e colmo di luci, dove non ci saranno vittime e carnefici, ma solo sfide per andare ancora più oltre, nessuna guerra, (le detesto),

ma solo una grande varietà di abitanti sulla terra, umanità e  esseri di altri pianeti, che ameranno la terra almeno quanto noi....

E' giusto che così sia, saremo pronti ad amare ogni forma di vita, anche la più strana come forma ed essenza, l'umanità avrà superato la sua banalità e ristrettezza mentale e di cuore, le nuove generazioni future, saranno libere, libere dalle catene della stupidità, della paura, aggressività, violenza.

Iniziamo....


Kim, è un giovanotto del 2580,  che si sta laureando in storie antiche, ma non studia certo sui libri, bensì sulla realtà virtuale, con la quale riesce a tornare nell'epoca di suo interesse, e può persino interagire con l'ambiente, quasi un vero e proprio viaggio nel tempo, se lo si desidera.

Come è possibile ciò? Bene  duecento anni prima, la scoperta fu che tutti gli eventi della terra, erano stati registrati, e potevano essere rivissuti, da qui all'inserimento dei dati in una realtà virtuale, il passo fu breve.

 La società nel 2580, è veramente da fantascienza, non esistono più metropoli, grattacieli, ma abitazioni immerse rispettosamente  nella natura, non esiste nessun essere privo di un' abitazione, non esistono più autostrade, per spostarsi da un luogo all'altro nel caso di grandi distanze, c'è il teletrasporto ( senza alcun rischio), e per piccole distanze, vi sono piccoli autoveicoli che si muovono nell'aria, senza carburanti nocivi ovviamente.

La popolazione mondiale tra umani ed alieni, è di circa 3 miliardi di esseri.

Non esistono più omicidi, furti, rapine, nessuno è privo di sostentamento, ogni desiderio legittimo, è immediatamente appagato.

Il governo è l'unione di questi 3 miliardi di esseri, che possono interagire in tempo reale, l'uno con l'altro e decidere in base a votazione generale, (tramite computer quantistici che non possiamo neppure immaginare),  nessuno si arroga il diritto di essere il capo, tutti sono il capo.

Ma qual'è l'attuale nutrimento? Semplice si può mangiare ciò che si desidera  senza uccidere nessuno, (trasformazione della materia), senza attentati alla salute, infatti non esistono malattie, anzianità, e neppure la morte che noi conoscevamo, ma se lo si desidera, un trasferimento in altri mondi.

Le nascite certo sono controllate, ma non inibite, chi lo desidera può avere figli, ma le donne non partoriscono più con dolore, in realtà non partoriscono. 

Non fraintendete, l'amore tra uomo e donna esiste sempre, ma è molto più consapevole, molto più sacro. 

La terra è un paradiso dunque, sotto certi aspetti sì, indubbiamente lo è, ma vi sono sempre eventi esterni ed interni da tenere a bada, per cui esiste un gruppo di umani-alieni che si dedica alla sicurezza del pianeta che come sappiamo bene, ha i suoi sconvolgimenti, ma vi è una sostanziale differenza,  nel 258o nessuno è impreparato, e  tutti condividono i problemi degli altri.

Torniamo a Kim, un bel giovanotto di circa 30 anni, amante della storia antica della terra,  e dei suoi abitanti, lui conosce bene tutto ciò che accadde dalla nostra epoca fino alla sua, dal periodo dell'epidemia di covid 19, che spazzò via una buona parte dell'umanità e le successive epidemie ancora più aggressive nei decenni successivi, ma stranamente furono proprio tutti i disastri che accaddero, a svegliare l'umanità dal sonno della coscienza. Persino la cuspide, il governo occulto per intenderci, si svegliò dalla smania di potere assoluto  e si rese conto che nessuno avrebbe vinto, anzi, fu così che invece di nascondere tutte le loro conoscenze e invenzioni, invece di schiacciare il popolo, iniziarono a collaborare per un mondo migliore, la  scienza di questi esseri terrestri ed alieni,  era avanti rispetto al mondo almeno di 200 anni ed impedì la distruzione della terra. 

Coloro che erano stati i peggiori nemici del popolo, si rivelarono il suo salvatore, e tutto iniziò da quel momento storico, le rivelazioni, le nuove conoscenze, la piena collaborazione, permise alla umanità un'avanzamento inimmaginabile, che rese con il tempo questo pianeta un vero paradiso per tutti.

Per maggiori dettagli rimando ad una eventuale prossima volta...





venerdì 5 febbraio 2021

Rispetto per la vita sopra ogni cosa

 Le teorie che circolano su internet, sono svariate,  non facilitano affatto la comprensione della nostra realtà,  tuttavia vi è un comune denominatore, un governo occulto che muove i fili, tutti i fili.

Che si tratti di esseri terrestri, o alieni, o alieni dimensionali, il risultato non cambia, siamo nel caos più assoluto.

Nessuno o quasi, conosce coloro che stanno veramente al vertice, ma mentre qualche anno fa, nessuno si preoccupava di questo, o comunque pochi, oggi quasi tutti, hanno la percezione della loro esistenza, nello specchio degli eventi attuali.

Ma quali sono le ipotesi/teorie che circolano su internet? Penso che molti le conoscano, tuttavia riassumiamole in sintesi:

1)  Esseri terrestri legati a corporazioni o enti religiosi che guidano il pensiero, l'economia globale, e non hanno a cuore le sorti del popolo;

2) Esseri alieni, che hanno stipulato degli accordi con Nazioni come l'America, non conosciamo le loro reali motivazioni, anche se alcuni ricercatori hanno prodotto varie ipotesi;

3) Esseri  alieni dimensionali, ( demoni ed angeli)' di cui sappiamo ancora meno, ma i ricercatori ci dicono che sono predatori di energia negativa;

4) Esseri alieni gli Elohim, (secondo la teoria di Maurizio Fedeli),

che circa 13.000 anni fa si sono insidiati sul nostro pianeta, dopo aver distrutto il pianeta dei nordici ed il loro (Marte), essi formerebbero un governo occulto e sarebbero proprio loro a condurci nella confusione più totale, il loro fine, diventare proprietari del pianeta terra, secondo il loro trattato con gli Antichissimi, una razza aliena avanzatissima, non possono ucciderci, tuttavia,  occultamente grazie all'aiuto di terrestri compiacenti, pochi consapevoli, e molti inconsapevoli, non ci consentono di applicare il nostro libero arbitrio, e ci hanno condotto alla confusione più totale;

5) Alieni, molto evoluti (secondo alcuni ricercatori),  stanno monitorando la nostra civiltà e ci dovrebbero difendere dagli attacchi degli alieni cattivi;

6) Il nostro pianeta è una prigione, ed il vertice non sarebbe altro che i nostri carcerieri;

Vi sono altre teorie,  non ultima impostata sulla speranza della trasformazione dell'essere umano, che dovrebbe passare dalla 3D alla quinta dimensione, grazie alla evoluzione della propria coscienza....e dello stesso pianeta terra.

Insomma, teorie su teorie, che hanno un unico denominatore comune, un qualcosa al vertice, ha sempre deciso il percorso dell'umanità, nel bene o nel male.

A cosa credere veramente?,  Penso umilmente che l'unico centro reale, dovrebbe essere in noi stessi, e che forse occorre andare Oltre,  ad ogni evento o realtà apparente, prima di credere è necessario valutare con la pura Ragione, poi è necessario sperimentare, anche se sappiamo tutti che avere la certezza della verità è assai arduo ed anche molto pericoloso. 

Se realmente esiste un governo occulto, composto da alieni, di qualsiasi natura essi siano, a maggior ragione è necessario, difendere la nostra umanità, il nostro vero cuore, cercando in noi stessi consapevolezza e integrità ad ogni costo.

Penso comunque al di là di ogni credo religioso, che esista anche un Altissimo, che nessuno può essere in grado di definire, ogni creatura è suo figlio, per cui sia l'umanità sia gli alieni, sono sue creature, l'agire di entrambe le parti dovrebbe tener conto di ciò.

Perchè se  fosse anche vero come molti umani pensano che  gli alieni abbiano in qualche modo creato noi, o comunque contribuito a trasformare il nostro DNA,  Chi invece avrebbe creato gli alieni?

Molte cose sono per ora inaccessibili, tuttavia è nella natura dell'uomo, ricercare, scoprire, comprendere, senza ancorarsi a ipotesi o teorie o credo (certo tenendo in mente le informazioni), ma valutandole con grande obbiettività....


Se questo governo occulto esistesse, di qualsiasi natura esso sia,

dovrebbe considerare che Qualcosa di Imponderabile è sopra le teste di ogni essere, anche le loro, di non trattare mai nessuno come oggetti, poichè ogni essere ha la sua dignità e merita il rispetto per la vita, so bene che sarà difficile che qualcuno di loro legga, questo caotico post, ma in fondo non si sa mai.

Lo ripeto rispetto per la vita, sopra ogni cosa, questo vale per ogni essere di qualsiasi natura esso sia.



martedì 2 febbraio 2021

La profezia di Peter Deunov

 La profezia di Peter Deunov

Traduzione in Italiano :

La profezia di Peter Deunov sulla fine della nostra civiltà e l'inizio

dell'età dell'oro sulla terra.

Conosciuto anche con il nome spirituale di Beinsa Douno, il maestro 

bulgaro Peter Deunov (1864-1944) era un essere di un livello di

coscienza molto elevato, allo stesso tempo un musicista incomparabile, che ha dato per tutta la sua vita un esempio di purezza, saggezza, intelligenza e creatività. Per anni si è stabilito

 vicino a Sofia dove visse circondato da numerosi discepoli, lui, dal suo splendore risvegliò la spiritualità di migliaia di anime in Bulgaria e nel resto d'Europa.

Alcuni giorni prima della sua partenza per l'altro mondo, era in una profonda medianità trance, ha fatto una profezia straordinaria riguardo alla nostra epoca travagliata che noi stiamo attraversando oggi, una profezia sulla "fine dei tempi" e la venuta di una nuova

Età dell'oro dell'umanità.

Ecco questo testamento profondamente commovente. È attuale e così vibrante che uno ne dubita queste parole sono state pronunciate quasi 60 anni fa.


"Durante il passare del tempo, la coscienza dell'uomo ha attraversato un periodo molto lungo di oscurità. Questa fase che gli indù chiamano "Kali Yuga", è sul punto di finire.

Ci troviamo oggi al confine tra due epoche: quella del Kali Yuga e

quella della Nuova Era in cui stiamo entrando.

Un graduale miglioramento sta già avvenendo nei pensieri, nei sentimenti e negli atti di umani, ma tutti saranno presto sottomessi al Fuoco divino, che purificherà per prepararli per quanto riguarda la Nuova Era. Così l'uomo si eleverà ad un superiore grado di coscienza,  indispensabile al suo ingresso nella Nuova Vita. Quello è ciò che si capisce per "Ascensione".

Passeranno alcuni decenni prima che venga questo Fuoco, che 

trasformerà il mondo, portandogli una nuova morale. Questa immensa onda proviene dallo spazio cosmico e dalla volontà

inonderà l'intera terra. Tutti quelli che tenteranno di opporsi saranno portati via e trasferiti altrove.

Sebbene gli abitanti di questo pianeta non si trovino tutti allo stesso livello dell'evoluzione, la nuova ondata sarà avvertita da ognuno di noi. E questa trasformazione lo farà, non solo tocca la Terra, ma l'insieme dell'intero Cosmo.

La cosa migliore e l'unica che l'uomo può fare ora è rivolgersi a Dio e migliorare coscientemente, per elevare il suo livello vibratorio, così da ritrovarsi in armonia con la potente onda che presto lo sommergerà.

Il Fuoco di cui parlo, che accompagna le nuove condizioni offerte al 

nostro pianeta, ringiovanirà, purificherà, ricostruirà tutto: la 

materia  sarà affinata, i vostri cuori, saranno liberati dall'angoscia, dai guai, dall'incertezza e diventeranno luminosi;

tutto sarà migliorato, elevato; i pensieri, i sentimenti e gli atti negativi lo faranno saranno consumati e distrutti.

La tua vita attuale è una schiavitù, una pesante prigione.

Comprendi la tua situazione e libera te stesso da essa. Ti dico questo: esci dalla tua prigione! È davvero dispiaciuto di vedere così 

tanto fuorviante, tanta sofferenza, tanta incapacità di capire dove sta la vera felicità.

Tutto ciò che è intorno a te presto crollerà e scomparirà. Non 

rimarrà  niente di questa civiltà né la sua perversità; l'intera terra  

sarà scossa   e nessuna traccia sarà a sinistra di questa cultura errata che mantiene gli uomini sotto il giogo dell'ignoranza.

I terremoti non sono solo fenomeni meccanici, il loro obiettivo è 

anche quello di risvegliare l' intelletto e cuore degli esseri umani, in 

modo che si liberino dai loro errori e dalle loro follie e che capiscano che non sono gli unici nel universo.


Il nostro sistema solare sta ora attraversando una regione del 

Cosmo dove c'era una costellazione  che è stata distrutta ed ha lasciato il suo segno, la sua polvere. Questo attraversamento di uno 

spazio contaminato è una fonte di avvelenamento, non solo per gli 

abitanti  della terra, ma per tutti gli abitanti di altri pianeti della 

nostra  galassia. Solo i soli non sono influenzati da questo ambiente ostile. Questa regione è chiamata "la tredicesima zona"; si chiama 

anche " la zona delle contraddizioni ". Il nostro pianeta è stato  

racchiuso  in questa regione per migliaia di anni, ma finalmente ci stiamo avvicinando all'uscita di questo spazio di oscurità e siamo sul

punto di raggiungere una regione più spirituale, dove vivono esseri più evoluti.

La terra sta ora seguendo un movimento ascendente e tutti 

dovrebbero forzare stessi per armonizzarsi con le correnti dell'ascensione. 

Quelli che si rifiutano di soggiogarsi a questo orientamento perderanno il  vantaggio di buone condizioni che vengono offerte in futuro per elevarsi. 

Rimarranno indietro nell' evoluzione e dovranno attendere decine di milioni di anni per l'arrivo di una nuova onda di ascensione.


La terra, il sistema solare, l'universo, tutti vengono messi in una 

nuova direzione sotto l' impulso d'amore. La maggior parte di voi considera ancora l'Amore come una forza irrisoria, ma in realtà,

è la più grande di tutte le forze! Il denaro e il potere continuano ad 

essere venerati come se  il corso della tua vita dipendesse da questo. In futuro, tutti saranno sottomessi all'Amore e tutto lo servirà. Ma è attraverso la sofferenza e le difficoltà che la coscienza dell'uomo sarà risvegliata.

Le terribili predizioni del profeta Daniele scritte nella Bibbia si 

riferiscono all'epoca quella è l'apertura. Ci saranno inondazioni, uragani, incendi giganteschi e terremoti che spazzeranno via tutto.

 Il sangue scorrerà in abbondanza. Ci saranno rivoluzioni;

terribili esplosioni risuoneranno in numerose regioni della terra. Là 

dove c'è terra, l'acqua verrà, e là dove c'è l'acqua, la terra verrà. 

Dio è amore; eppure qui si tratta di un castigo, una risposta della 

Natura contro i  crimini perpetuati dall'uomo dalla notte dei tempi contro sua Madre; la terra.

Dopo queste sofferenze, coloro che saranno salvati, l'elite, 

conosceranno l'età dell'oro, armonia e bellezza illimitata. Quindi mantieni la tua pace e la tua fede quando il tempo verrà per la

 sofferenza e il terrore, perché è scritto che non cadrà un capello dal

capo dei giusti. Non scoraggiarti, segui semplicemente il tuo lavoro personale di perfezione personale.


Non hai idea del futuro grandioso che ti aspetta. Presto vedrai il 

giorno di una Nuova Terra. Tra qualche decennio il lavoro sarà 

meno  impegnativo e ognuno avrà il tempo consacrare le attività spirituali, intellettuali e artistiche. 

La questione del rapporto tra uomo e donna si risolverà finalmente in armonia; ognuno con l'estensione possibilità di seguire le proprie aspirazioni. I rapporti di coppia si fonderanno su rispetto e stima reciproci.

 Gli esseri umani viaggeranno attraverso i diversi piani di

spazio e spazio intergalattico rivoluzionario. Studieranno il loro 

funzionamento e lo faranno poter conoscere rapidamente il mondo divino, fondersi con il capo dell'universo.

La Nuova Era è quella della sesta razza. La tua predestinazione è 

prepararti per questo, accoglierla e viverla. La sesta gara si costruirà attorno all'idea di Fraternità. Non ci saranno più conflitti 

di interessi personali; la singola aspirazione di ciascuno sarà quello di conformarsi alla Legge dell'Amore. La sesta gara sarà quella

dell'amore. Per questo si formerà un nuovo continente. Emergerà 

dal Pacifico, quindi l'Altissimo può finalmente stabilire il Suo posto su questo pianeta.

I fondatori di questa nuova civiltà, li chiamo "Fratelli dell'Umanità" o anche "Children of Love" Saranno irremovibili per il bene e

 rappresenteranno un nuovo tipo di uomini. Gli uomini formeranno una famiglia, come un grande corpo, e ogni popolo lo farà

rappresentano un organo in questo corpo. Nella nuova razza, 

l'Amore  si manifesterà in modo così perfetto, che l'uomo di oggi può avere solo un'idea molto vaga.

La terra rimarrà un terreno favorevole alla lotta, ma le forze 

dell'oscurità si ritireranno e la terra sarà liberata da loro. Gli umani vedono che non c'è nessun altro percorso  e si impegneranno nel percorso della Vita Nuova, quella della salvezza. Nel loro

orgoglio insensato, alcuni, fino alla fine sperano di continuare sulla 

terra una vita che L'ordine  Divino condanna, ma ognuno finirà col capire che la direzione del  mondo non appartiene a loro.

Una nuova cultura vedrà la luce del giorno, poggerà su tre basi 

principali:  elevazione della donna, elevazione dei miti e umili e protezione dei diritti dell'uomo.

La luce, il bene e la giustizia trionferanno; è solo questione di tempo. 

Le religioni dovrebbero essere purificate. Ciascuna contiene una particella dell'Insegnamento dei Maestri della Luce,

ma oscurate dall'incessante offerta delle deviazioni umane. Tutti i 

credenti dovranno unirsi e mettersi in accordo con un principale, 

quello di porre l'Amore come la base di ogni convinzione, qualunque essa sia. Amore e Fraternità che sarà la  base comune !


La terra sarà presto spazzata da straordinarie onde rapide di Elettricità Cosmica. 

Tra qualche decennio gli esseri che sono cattivi e portano fuori strada gli altri non saranno più in grado di farlo di sostenere la sua intensità. Saranno così assorbiti dal Fuoco Cosmico 

che consumerà il male che possiedono. Allora si pentiranno perché  

è scritto che "ogni carne glorificherà Dio ".

Nostra madre, la terra, si sbarazzerà degli uomini che non 

accettano la Nuova Vita. Lo farà respingendoli come frutti danneggiati.  

 Presto non  saranno in grado di reincarnarsi su questo pianeta; criminali inclusi. Rimarranno solo quelli che possiedono in loro l'Amore. 


Non c'è posto sulla terra che non sia sporco di sangue umano o 

animale; ognuno deve quindi sottoporsi a una purificazione. Ed è 

per questo che ci saranno certi continenti immersi,  mentre altri affioreranno.

Gli uomini non sospettano di quali pericoli siano minacciati. 

Continuano a perseguire obiettivi futili e cercare il piacere. Al 

contrario saranno quelli della sesta gara consapevoli della dignità del proprio ruolo e rispettosi della libertà di ciascuno. Lo faranno,

si nutrono esclusivamente di prodotti del regno vegetale. Le loro 

idee  lo faranno hanno il potere di circolare liberamente come l'aria e la luce dei nostri giorni. Le parole "Se non sei nato di nuovo". applicare alla sesta gara. Leggi il capitolo 60 di

Isaia si riferisce alla venuta della sesta razza, la Razza dell'Amore.

Dopo le Tribolazioni, gli uomini cesseranno di peccare e ritroveranno la via della virtù. 

Il clima del nostro pianeta sarà ovunque moderato e le variazioni 

brutali non esisteranno più. L'aria tornerà ad essere pura, come l'acqua. 

I parassiti scompariranno. Gli uomini ricorderanno le loro 

precedenti incarnazioni e sentiranno piacere di notare che sono finalmente liberati dalla loro condizione precedente.

Allo stesso modo in cui ci si sbarazza dei parassiti e delle foglie 

morte sulla vite, così agiranno con gli Esseri evoluti per preparare gli uomini a servire il Dio dell'Amore.

Danno loro buone condizioni per crescere e svilupparsi, e a chi 

vuole ascoltare loro dicono: "Non abbiate paura! Ancora un po 'di 

tempo e tutto sarà tutto destra; sei sulla buona strada. Possa chi vuole entrare nello studio New Culture, lavorare e prepararsi consapevolmente ".

Grazie all'idea di Fraternità, la terra diventerà un luogo benedetto, 

e così sarà non aspettare. Ma prima verranno inviate grandi sofferenze per risvegliare la coscienza. 

Peccati accumulati per migliaia di anni devono essere riscattati. 

L'onda ardente che emana dall'Alto contribuirà a liquidare il karma dei popoli.

La liberazione non può più essere rimandata. L'umanità deve 

prepararsi per le grandi prove che sono inevitabili e stanno arrivando per porre fine all'egoismo.

Sotto terra, qualcosa di straordinario si sta preparando. Una 

rivoluzione che è grandiosa e completamente inconcepibile si manifesterà presto nella natura. Dio l'ha fatto ha deciso di riparare la terra, e Lui lo farà!

È la fine di un'epoca; un nuovo ordine sostituirà il vecchio, un ordine in cui l'Amore regnerà sulla terra ".


Peter Deunov- Proposta sul futuro - 1944

Adattamento: Olivier de Rouvroy - 20 settembre


Note di questo blog :

Tutto molto bello e meraviglioso,  meravigliosa e terribile profezia,  magari, poichè anche io credo che l'amore sia la forza più potente di tutte,  tuttavia ho sempre pensato che l'Altissimo, abbia una pazienza infinita, e non annichilisca nessun essere imperfetto o mostruoso,  ma lo aiuti a ritrovare la sua elevazione.

In questa profezia, pare che coloro che sono malvagi, non abbiano più alcuna speranza, o che saranno trasferiti ma dove?

Tutto sarà omologato nel nome dell'Amore....ma L'Amore non è anche libertà ? e libera scelta?

Sulla terra secondo questa profezia moriranno tantissime creature, animali ed umane, esse non avranno scampo, magari molte di loro innocenti, ed allora cosa dovrei pensare di questo Altissimo di cui parla il profeta? A quale tipo di Amore si riferisce?

Il vero Amore non ha forse compassione di tutti? Nessuno escluso?

La profezia è su alcune parti bellissima, ma anche terribile....

spero che il vero Altissimo sia più pietoso e amorevole.


lunedì 4 gennaio 2021

Aiuto alla Red House

Segnalo questo link , per chi ha possibilità di portare aiuto ad un italiano in grande difficoltà in Groenlandia, chi può ovviamente, dal momento che in questo periodo di grande difficoltà, per molti non è semplice aiutare economicamente gli altri.

Questo appello è stato fatto al telegiornale stasera, non è una bufala o truffa.

Grazie infinite a tutti.

mercoledì 30 dicembre 2020

Giuliana Conforto verso un nuovo sapore della Vita

 

Molto molto interessante, cari lettori, vi consiglio di leggere questo articolo, forse non molto  facile per i non addetti ai lavori, ma intuitivamente assimilabile, per coloro che desiderano una nuova prospettiva.

Ci sono ribaltamenti di conoscenze ormai cristallizzate da troppo tempo, vale la pena di leggere e forse rileggere, per entrare nella essenza di ciò che ci vuole comunicare.

Ricordo che Giuliana Conforto è un'astrofisica, quindi conosce perfettamente il paradigma attuale, ma anche una persona che osserva con attenzione ciò che sta accadendo.

Cosa dire di più, spero con tutto il cuore che abbia ragione, e che l'umanità si risvegli realmente, senza più sonni intermittenti, aggiungo che vorrei sinceramente che chi muove i fili, si risvegli ancora più in fretta, questo potrebbe più velocemente farci uscire da millenarie nebbie, lo spero  davvero con tutto il cuore.


martedì 29 dicembre 2020

Trasmutazioni umane ed I.A.

 


La terra, l'acqua, l'aria, metalli e trasmutazioni alchemiche in oro, forse ci siamo presi in giro per secoli, anche se oggi sappiamo che questa trasformazione è possibile, anche se a costi proibitivi, ma riflettiamo attentamente, senza i tre elementi nessuno di noi vivrebbe, cosa dunque è più prezioso?

Se tu fossi nel deserto,  e per dissetarti ti regalassero l'oro, cosa te ne faresti? Nulla, di nulla, e così ancora di più per l'aria e persino la terra è preziosissima, ella ti concede il nutrimento.

Nella natura esistono trasmutazioni spontanee, ciò che serve, persino il nostro corpo è abile a trasmutare una sostanza in un' altra.

Tuttavia l'oro, è sempre stato considerato il simbolo dell'imperituro, del divino, dell'eterno.

Ma la terra, l'acqua, l'aria ed il fuoco, restano elementi preziosissimi che dobbiamo non alterare, non inquinare, proteggere.

Da sempre, Inseguiamo il sogno di vivere senza la paura della morte, nostra e dei nostri cari, comprendo fino in fondo il dolore della perdita, ma non credo che la morte sia la fine, è solo una trasmutazione naturale spontanea, e sicuramente migliorativa.

Forse esistono altri elementi preziosi di cui qui in questo spazio-tempo, nulla sappiamo, e forse il salto non sarebbe possibile senza gli elementi preziosi di base di questo pianeta.

Da ricordare che la materia è anche energia, e come disse A.E., nulla si crea e nulla si distrugge.

Tuttavia, ci chiediamo tutti,  e ce lo chiederemo sempre, cosa sarà della nostra coscienza e memoria di esseri umani, della nostra piccola vita, che significato lei abbia realmente, io invece mi domando se la farfalla si ricordasse di essere stato un bruco, quale giovamento ne avrebbe?

Ipotizziamo che un bruco, sia un essere super-intelligente, e  abbia scoperto l'elisir per vincere la morte, si cristallizzerebbe per sempre in un bruco, e non avrà mai più l'opportunità di essere una farfalla.

Forse ciò può valere anche per noi esseri umani? Destinati ad essere molto più belli e meravigliosi di ciò che siamo adesso?

Ovviamente non ho prove matematiche che ciò accadrà, ma confido nella Divina Maestria dell'Altissimo, ci sono forze conosciute ed altre che forse non ci è possibile conoscere almeno per ora, ma non delegherei mai qualcosa ad un I.A., o ad un umano,  potrebbe essere una vera fregatura.


giovedì 24 dicembre 2020

BUON NATALE A TUTTI, PROPRIO A TUTTI

 

           BUON NATALE A TUTTI.....UMANI E NON UMANI,

           NONOSTANTE TUTTO,  BUON NATALE

           A CHI E' VICINO,  A CHI E' LONTANO,


           IL MONDO HA TANTO BISOGNO DEL VERO  SPIRITO DEL NATALE,

           NON HA IMPORTANZA TUTTO IL RESTO,

           CHE NASCA IN NOI  IL DESIDERIO DI AMARCI PER COME SIAMO,

           ANCHE SE  NON PERFETTI,  ANCHE SE LONTANI DA AUGURI E REGALI.


           BUON NATALE A QUESTO NOSTRO POVERO MONDO AFFRANTO,

           BUON NATALE  SPECIALE A CHI  STA SOFFRENDO,

           BUON NATALE  PERSINO A  COLORO CHE MUOVONO I FILI,

           BUON NATALE A TUTTI,  PROPRIO A TUTTI.

           


sabato 19 dicembre 2020

Nel cuore della verità reale sentire

 

A distanza di tempo, ripropongo questo post Nel cuore della verità, solo per un motivo, l'unica via per raggiungerla è ben descritta, non ci sono vie traverse o sentieri secondari, ma solo Amore Infinito, per ogni cosa, essere, non essere, oltre una infinita umiltà vera e reale,  il mio augurio di raggiungere il cuore della verità lo estendo ad ogni creatura di questo mondo, buono, cattivo che sia,  soprattutto (se mi leggeranno), a coloro che vogliono trasformare questo nostro mondo in un inferno, non esiste un'altra via....

Sono una povera umana come tanti è vero, ma ogni povero umano, contiene doni preziosi.

Spero che coloro, decideranno invece di trasformare questo nostro mondo in un bellissimo paradiso, che sarà anche loro...

Grazie.

 

sabato 5 dicembre 2020

La teoria di Maurizio Fedeli

 Oggi propongo in questo blog, la teoria di Maurizio Fedeli, nel link allegato, in fondo troverete 2 libri gratuiti, poichè come lui dice certe cose non possono essere vendute.

Se volete informarvi e leggere questo è il link

Ci sono resoconti logici e coerenti, Maurizio, ha svolto un lavoro titanico, gratuito per tutti.

Sappiamo benissimo, quanta confusione ed incoerenza vige in questo nostro mondo, ovviamente ognuno di noi, dovrà  fare i conti con la propria mente ed il proprio cuore, credere non è mai la soluzione giusta, ma riflettere con attenzione è basilare.

Non è possibile garantire che tutto ciò, sia verità al 100%, tuttavia, mai nella mia vita, ho incontrato una teoria, così precisa, e mi dico sì, spero che sia vera, per il bene di tutti gli esseri.

E comunque è molto più forte, di certe favolette, che ci hanno raccontato da millenni.

Spero che la sappiate apprezzare, al di là di ogni vostro credo.

Viva il libero arbitrio.