lunedì 5 marzo 2012

Poesia del viandante



Il mio viaggio è stato lungo,
vengo da molto lontano,
un luogo ove certi conflitti estremi..
non sono necessari per imparare.


Non ricordo il mio nome,
la memoria del mio vecchio paese,
è composta da sfumature del mio cuore,


il mio cuore che ogni giorno inorridito dagli eventi 
di questo mondo vorrebbe fuggire.


Come un viaggiatore diligente,
ho cercato di adeguarmi agli usi e costumi
di questa gente,
ma quanta fatica e quanto dolore
e ribellione...


nell'osservare la crudeltà incosciente.


Quante lacrime... sgorgano 
per tutti gli innocenti..


Ogni tanto incontro qui
viaggiatori lontani
mi riconosco nel loro sguardo sorpreso
nella loro meraviglia
nella sconcertata sofferenza...


A volte mi ribello
a chi vorrebbe vantarsi di sapere
chi sono e mi giudica aspramente,
perché solo io conosco
il cuore mio,
la sua pena per ogni sofferente
per ogni ripudiato,
per chiunque sia disprezzato,
e allora scende il silenzio.


Nessuno ha il diritto di compiere
scempio di altre creature,


di nessun'altra creatura....


E questo mondo è pieno
di tristi e legali scempi.


Sono solo un viandante
e vengo da molto lontano,


so che prima o poi
potrò tornare nella mia patria antica...
e se mi trattengo qui è solo per amore...



12 commenti:

  1. Bellissima poesia, brava! ;)

    RispondiElimina
  2. Grazie Nick..grazie davvero
    Angie

    RispondiElimina
  3. Ma...le scrivi tu?
    Ma...non lo sapevo che scrivessi poesie!
    Bella....e aliena...!
    Sei una ragazza dalle mille sorprese.

    RispondiElimina
  4. Si l'ho scritta proprio io, e non poteva che essere un pochino aliena.. insomma sono imprevedibile...
    Grazie Lady Simmons
    Angie

    RispondiElimina
  5. Cara amica mia, grazie...
    Angie

    RispondiElimina
  6. C'è una sorpresa per te nel mio blog! Un bacione! Tvtb

    RispondiElimina
  7. Davvero bellissima sono andata a vederla...la mia amica ...mi ha fatto davvero un bel regalo.
    Bacione
    Angie

    RispondiElimina
  8. Meravigliosa, ti scopro anche Poeta.
    Un giorno, aspettami a metà strada, voglio tornare anch'io
    nella Patria Antica.
    Grazie Angie
    Un bacione
    Gina

    Ps
    Sereno fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gina, stai tranquilla ti aspetterò a metà strada per tornare a quella patria antica...
      Un bacione a te
      Da Angie

      Elimina
  9. Daniela la tua anima e'ricca e profonda come il mare.Complimenti.

    RispondiElimina