domenica 15 giugno 2014

Whistleblower sostiene di aver servito 17 anni alla base militare segreta su Marte



                                         Fonte : immagine


fonte : http://exonews.org/whistleblowers-claims-served-17-years-secret-mars-military-base/



Un nuovo informatore è fatto avanti per affermare che ha trascorso 17 anni su Marte che serve in una base militare segreta la cui missione principale era di proteggere cinque colonie spaziali civili. In una testimonianza esclusiva rilasciata oggi su ExoNews TV , l'informatore, che usa lo pseudonimo, il capitano Kaye, ha detto che la Forza di Difesa Marte recluta personale dei diversi servizi militari. Egli sostiene di essere stato reclutato da un ramo segreto del US Marine Corps chiamato "Sezione Speciale".

La testimonianza del capitano Kaye rivela che la principale colonia umana su Marte si chiama Ariete Primo, che si trova all'interno di un cratere. Ariete Primo funge da quartier generale per il Mars Colony Corporation. Secondo il capitano Kaye, l'aria è respirabile sulla superficie di Marte, e la temperatura potrebbe essere caldo a volte.

Egli sostiene che ci sono due specie autoctone su Marte, che sono entrambi molto intelligenti. Uno di questi era una specie di rettili che era molto aggressivo nella difesa del suo territorio. L'altra era una specie insettoide che era ugualmente in grado di proteggere il suo territorio. Ha detto che i marziani indigeni non sono particolarmente interessati ad espandere il loro territorio solo mantenimento. Il capitano Kaye ha detto che fintanto che la Forza di Difesa di Marte e Marte Colony Corporation non ha usurpato il territorio dei marziani indigeni, ci sarebbero relazioni stabili.

Dopo aver scontato 17 anni di un tour di 20 anni di servizio, eventi cambiarono drasticamente quando praticamente tutto il personale di combattimento dalla forza di Marte Difesa è stato chiesto di recuperare un manufatto extraterrestre da una sacra grotta ai Rettiliani indigeni. Il capitano Kaye ha descritto come più di 1000 uomini e donne sono stati uccisi in una battaglia successiva e solo 28 dei suoi colleghi, compreso se stesso, è sopravvissuto.


Il capitano Kaye è attualmente alla ricerca di documenti per verificare le sue esperienze incredibili, e per ora offre la sua testimonianza come prova di una pausa lontano civiltà umana basata su Marte. Parti di sua testimonianza è coerente con le affermazioni di altri informatori che hanno già fatti avanti per rivelare eventi segreti su Marte. Michael Relfe , per esempio, sostiene che anche lui è stato reclutato per un tour 20 anni del dovere che ha coinvolto operazioni segrete su Marte. Inoltre, Laura Maddalena Eisenhower, la nipote del presidente Eisenhower, sostiene che sono stati fatti sforzi segrete per reclutare lei per unirsi a una colonia su Marte che è stato diretto dal famoso fisico, il dottor Hal Puthoff. Infine, le affermazioni del capitano Kaye che Marte ha un'atmosfera respirabile è supportato da una serie di immagini della NASA rivelano piccoli animali sulla superficie.


fine dell'articolo...tradotto dall'inglese con google traduttore...


Forse non ho compreso bene? si tratta semplicemente di un film di fantascienza?  Oppure ci siamo persi qualcosa?
Certo è da tempo, che molti sostengono che Marte non sia il pianeta che ufficialmente ci hanno mostrato, e che la sua immagine sia molto diversa, che vi sia vita... ma addirittura una base di umani, tra due tipologie di alieni...

Comunque sia proprio come tutti voi, non mi è possibile avvalorare nè negare, chi di noi potrebbe dimostrare la falsità o la genuinità di questa  incredibile confessione?, che se fosse reale, azzererebbe tutta la cultura e le certezze umane - "della popolazione normale di questa terra".

In attesa di conoscere la sua attendibilità....e verità.....riflettiamo ...su quante cose magari non sappiamo??????


A proposito di Marte su Ufo international, di giugno 2014, vi è appunto un articolo intitolato " Progetto segreto redsun : l'uomo è già stato su Marte negli anni 70?"
con tanto di fotografie.....( e sembrerebbe una cosa seria).
Tuttavia ho trovato poi un articolo postato a maggio del 2013 che evidenzia tali foto
eccolo qua.....

Ovviamente non ci provo nemmeno di striscio a dire la mia....
Se ciò fosse vero, anche l'articolo sopra riportato, potrebbe avere un senso, a distanza di decenni.....

Che cosa aggiungere, notizie bufale sconvolgenti, o verità occultate sapientemente, da tanto tempo...?

Noi miseri e comuni mortali, non sappiamo  davvero che pesci prendere, e con questo chiudo...









19 commenti:

  1. Il tuo :"forse non ho compreso bene?" mi ha bloccato i polpastrelli che stavano scendendo in picchiata come rapaci sulla tastiera. Mi meraviglio un pò della tua accertata serietà cara amica, queste non sono cose da riportare, tutti possono scrivere boiate del genere. Mi dispiace molto perchè i malpensanti così trovano terreno fertile, facendo un fascio unico di cose importanti, serie e meno serie, certe e meno certe con sciocchezze come queste, del tutto gratuite...(purtroppo). Accettalo come un consiglio da chi ti vuole bene e non vorrebbe vederti attaccata da bel(vette) fameliche. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ma chi sei ? Ho riportato pari pari un articolo, molto molto cliccato, molto letto, non ho certo avvalorato o confermato ciò che è scritto, probabile che tu abbia ragione, che sia solo una boiata, ma non ho certo i mezzi per dimostrare che lo sia, come credo pochi su questo pianeta.
      Mi piacerebbe tanto sapere perchè viaggi con l'anonimato, e se qualche belvetta dovesse capitare qui, pazienza...., non sono certo io che rilascio una dichiarazione del genere, vi è una chiara fonte di un sito, che viene molto molto cliccato, al di là delle cose che scrive. Sono seria certo, ma mi piace sbirciare anche altrove...che male c'è suvvia....

      Elimina
    2. Sempre Malles mia cara, sùn semper mi. Anonimato? Sempre per le ortiche ...Se accetti chi bonariamente detesta i mammasantissima, mi firmerò per esteso:ZORRO..Ahemm...Malles
      Di nuovo ciao

      Elimina
    3. Qui come avrai notato i commenti sono liberi, e ti garantisco di essere molto contenta di questo, voglio dire che personalmente non rifiuto nessuno, tu sei particolare...perchè ti definisci rompiscatole?

      Elimina
  2. Daniela,si tratta semplicemente di un film di fantascienza,punto e a capo.Un saluto,Emilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può darsi Emilio, ma non è l'unico....

      Elimina
  3. Trovo simpatiche le persone che utilizzano il termine "fantascienza" per commentare qualcosa fuori dall'ordinario, quando in realtà la fantascienza non è nient'altro che l'obbiettivo da raggiungere per la scienza ordinaria del nostro presente.

    Se ci pensate è sempre stato così, sin dai tempi antichi, l'uomo sognava di cavalcare i mari, di navigare nei cieli di raggiungere le stelle.

    "Ma" coloro che volevano realizzare questi sogni, ai loro tempi sono sempre stati visti come dei "pazzi" dei visionari dei ciarlatani, per poi finire nei nostri libri di scuola come i più grandi esploratori e scienziati della storia.

    Immaginatevi nel 1480-1490 Cristoforo Colombo com'era visto dai suoi contemporanei?

    Mi sorprende che nonostante siano passati qualcosa come 500 anni la situazione rimane quasi invariata. C'è chi si accontenta dell'uomo "sulla luna" (che sarebbe l'equivalente del nostro attuale "la terra è piatta") e poi c'è chi va oltre, alla fine non dobbiamo prendercela, non tutti gli uomini sono uguali, e nella loro diversità vanno comunque rispettati, del resto c'è l'agricoltore, e poi c'è l'esploratore in fine il visionario.

    RispondiElimina
  4. Giusto per non essere frainteso, io non penso che la verità debba essere divulgata alle masse, le conseguenze potrebbero essere disastrose, da questo punto di vista mi dispiace ma sto dalla parte del governo federale.

    "Pero" nulla vi impedisce di comprendere cosa ci circonda e qual è la nostra storia, nel vostro piccolo avete completa libertà. Le informazioni le scoperte si possono tranquillamente trovare su internet (ovviamente filtrando tra le false flag che spesso utilizziamo per screditare le informazioni concrete).

    Del resto anche voi dovreste schierarvi con il governo federale una volta compreso come stanno le cose. Come potete pensare di divulgare la verità sugli alieni alle masse, senza un governo mondiale? Come potete pensare di interagire con civiltà extraterrestri se non esiste un solo governo mondiale?

    Molti blogger complottisti vogliono che la verità sugli alieni venga svelata e poi sono apertamente contro il nuovo ordine mondiale, non capendo che le due cose sono strettamente correlate e che il nuovo ordine mondiale è il primo passo per affacciarci nell'universo superando le nostre diversità etniche, culturali, economiche, sociali, religiose.

    Sempre sui blog complottisti tutti coloro che in qualche modo sono collegati al nuovo ordine mondiale vengono etichettati come "demoni" o persone malvagie senza l'anima, non capendo invece che ci sono tantissime persone che lavorano per il bene dell'umanità pur operando in quell'ambiente.

    Mi stupisce il numero di persone che pensa davvero che tutti i mali del mondo siano causati dal nuovo ordine mondiale.....

    RispondiElimina
  5. Giusto per parlare di numeri: Siamo 7 miliardi, consumiamo più di quanto la terra possa offrirci, e continuiamo a moltiplicarci senza alcun freno. Pensate che questa siano una bella cosa? E chi pensate che cerca di risolvere questa piaga che affligge l'umanità? Voi dite i vaccini contengono schifezze, se guardate la cosa da un punto di vista globale, i vaccini contengono la soluzione al problema.

    Una parte di popolazione mondiale ha vissuto a "debito" consumano risorse al di sopra delle proprie possibilità, consumando più di quanto produceva in modo parassitico (l'occidente) e questo è durato per decenni.

    Il clima è sempre stato un problema, fuori controllo, vi sembra giusto che non sia l'uomo a decidere dove e quando debba piovere? Certo questa può essere considerata un arma climatica, ma se non ci fossero più conflitti sulla terra, grazie alla scienza gli esseri umani potrebbero far piovere nel deserto, trasformare lande di sabbia in prati erbosi.

    L'evoluzione è lenta, e la capacità di modificare il genoma di animali piante e uomini non dovrebbe essere vista come una cosa sbagliata a tutti i costi. Avete presente quali sono le implicazioni? Se per "ipotesi" venisse svelata la verità sulla nostra storia, si verrebbe a sapere che l'uomo è frutto di manipolazione del dna. Quindi in caso di necessità non è contro natura modificare le piante. Potremmo creare piante che danno frutti in grado di crescere nel deserto, oppure creare piante che crescono nell'oceano sott'acqua. Oppure creare bambini potenziati (cosa già fatta tra le altre cose) eliminare i tratti evolutivi sconvenienti e privilegiare quelli anglosassoni e scandinavi.

    Riconoscere i diritti delle minoranze può essere frainteso come un tentativo di distruggere la maggioranze. Ma non è così, le due cose possono correlarsi in maniera distruttiva a causa della natura dell'uomo incapace di coesistere con i propri fratelli e sorelle. Ora, se le minoranze che hanno una moralità diversa dalla nostra vengono ancora perseguite, vi chiedo io, come pensate che l'umanità possa vedere degli alieni che hanno una moralità completamente diversa dalla nostra? Alcuni alieni non sono nemmeno in grado di provare le nostre emozioni perché con l'evoluzione hanno perso tale capacità. In Italia per esempio, per legge due persone dello stesso sesso non possono essere legalmente riconosciute come coppia, immaginatevi una coppia composta da un umana e un alieno? (cosa già successa e più di una volta).
    Sempre parlando di ipotesi, sapete che ci sono alieni, con cui siamo imparentati geneticamente che potrebbero camminare tra di noi senza che c'è ne rendessimo minimamente conto? Avete presente chi sono i nostri dei del passato che crearono Adamo ed Eva?

    Io scrivo su questo blog di queste cose, perché non mi sembra uno dei soliti blog complottisti. Comunque sono argomenti davvero lunghi su cui dibattere, e bisogna sempre farlo costellando ogni frase di "se" e di "ma" o per "ipotesi" quando per chi conosce la verità è tutto un dato di fatto.

    RispondiElimina
  6. Se queste cose che ho scritto le dici a qualcuno con la "mente aperta" senza prenderle per verità assolute, una persona attraverso il web può iniziare a mettere insieme i tasselli del puzzle.

    Io vi consiglio di iniziare dalle origini della razza umana, confrontando l'antico testamento ebraico, ed i testi sumeri, la bibbia da questo punto di vista risulta fuorviante perché il dio e gli dei dell'antico testamento nel nuovo testamento diventano entità astratte benefiche e spirituali, cosa che di certo non sono nell'antico testamento, dove anzi vengono descritte per aspetto, per crudeltà e per i loro "magici" poteri.

    Giusto per darvi un antipasto qual ora vorrete cimentarvi in questa ricerca ed interessante lettura.

    Secondo la Torah ebraica Adamo ed Eva furono creati ad immagine e somiglianza di dio (cosa indicativa, perché vuol dire che dio ha una forma fisica ed ad Adamo ed Eva sono stati creati a sua immagine).

    Del resto, se noi umani attraverso la genetica creassimo dei nostri ibridi, non li faremmo a nostra immagine e somiglianza?
    Sempre secondo la Torah, Adamo ed Eva erano dei giganti alti più di 5 metri, ed erano ricoperti di una sostanza dorata, la loro pelle risplendeva (senza dilungarmi troppo, tantissime foto dei giganti su internet sono delle false flag, per trovare le foto reali dei giganti, dovete andare a cercare quelle in bianco e nero).

    Secondo i testi sumeri gli dei, erano dei giganti alti dai 3 ai 5 metri, la loro pelle risplendeva del colore dell'oro. Capite le analogie?

    L'umanità in passato ha avuto gli stessi "dei" in più parti del mondo si sono sviluppate civiltà che hanno costruito le stesse strutture e dipinto o scolpito nella roccia le stesse figure.

    Ora questo non lo so nemmeno io nei dettagli o per quale ragione (forse errata evoluzione della razza umana, forse ribellione contro gli dei) ma sicuramente ad un certo punto della storia dell'umanità c'è stata la rottura tra l'uomo e gli dei, da qui il diluvio universale che viene universalmente riconosciuto da tutte le culture del passato in tutti gli angoli della terra, che è servito per fare tabula rasa dell'umanità (alcuni di noi ipotizzano che non sia stata nemmeno la prima volta in cui l'umanità è stata azzerata, alcuni pensano che questo possa essere avvenuto un numero imprecisato di volte).

    Sicuramente tutti voi sapete cosa sono le piramidi, quello che non sapete è che esiste una griglia di piramidi distribuite su tutta la terra. La funzione di queste piramidi non era certo funebre, questo è avvenuto dopo quando gli "dei" se ne sono andati abbandonando l'umanità al proprio destino (per meglio dire, si sono nascosti) e sono stati sostituiti da sovrani imperatori faraoni umani. Dare forma alla griglia di piramidi una volta scoperte le prime è diventato abbastanza semplice, perché mappata la terra dal satellite, si è capito che erano distribuite in modo uniforme su tutto il pianeta.

    Per adesso mi fermo qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me continua pure,ma tutto quello che hai scritto non e' niente di cos'i' sconvolgente e nuovo e che tutti possano come dici tu trovare su internet.Ma tra questo e poter avere la certezza che tutto sia vero scusa ma ce ne passa...a meno che tu non abbia qualche "informatore privilegiato"...cosa che personalmente PURTROPPO non credo!Mentre per quanto riguarda le tue considerazioni personali in merito ai metodi pseudo nazisti che avrebbe un ipotetico governo mondiale,bhe' io credo che ci sarebbe molto da discutere...per esempio io credo che invece di mettere nei vaccini delle malattie per diminuire la popolazione mondiale,basterebbe investire in una sana educazione sessuale e munire di metodi contraccettivi le popolazioni del cosiddetto terzo mondo,ma questa ipotesi capisco che non sia economicamente interessante per le case farmaceutiche facenti capo al "tuo caro" ordine nazista..ops...mondiale...e qui mi fermo io..

      Elimina
  7. Caro anonimo, forse non ti rendi conto che quasi tutto quel che dici è comodamente rintracciabile da chiunque, ma soprassediamo e inoltriamoci nelle tua confusa visione ariana nazional socialista, vista nei tempi moderni che viviamo e con l'ormai obsoleto discorsetto sugli illuminati e il nuovo ordine mondiale.

    En resumidas quentas, alla fin fine dare delle regole sfocierebbe per forza di cose (girala come vuoi) nel totalarismo più bieco, fino a scusare, non solo pulizie etniche, no, ma stermini di massa, assurdo e inconcepibile data la tecnologia per affrontare innumerevoli difficoltà, incremento demografico incluso, come ben dice Stefano.

    Caro anonimo, leggi la storia con una maggiore apertura mentale e vedrai che NESSUN potere agemonico ha MAI concluso niente di buono, ma ha portato solo soprusi e tirannie, che sò, da Policrate a Hitler, da Ciro il grande a Stalin, da Falaride a Pinochet, ecc. tutti caduti rovinosamente, portando con se nel loro fantomatico "mondo migliore" solo soprusi e milioni di inutili morti innocenti. Come i germogli che spuntano di nuovo dove vi è stata terra bruciata da un incendio, le etnie sono pian piano riemerse da questi inferni creati da menti bacate.

    Molti qui in Italia e senza spaziare all'estero la farebbero più corta e ti risponderebbero come a Napoli: accà nn'isciuna 'è fèss...o a Bologna: ma và a scurzàr s'iurtighe...o ancora a Milano...ma va a lavurà c'lè mei...o a Verona: va a ramengo sapùtel...Questo ovviamente lo direbbero loro, brisa mì.
    Non è rivolta a te, caro anonimo, ma c'è una sorta di stupidità che segue d'appresso chi pensa di saperla più lunga degli altri. Come dire se donner en spectacle...à bon entendeur,...salut!
    Malles



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la storia dell'uomo è colma di queste nefandezze, la cosa peggiore che nonostante l'apparenza, in fondo in fondo vi sono i nostalgici di quel potere annientatore....
      Fino a che sarà ben mascherato nei cuori di molti esseri, le speranze di uscire dall'oscurità saranno limitate....

      Elimina
    2. Cara amica di ricerche mysteryose...si dice sempre (quando il troppo stroppia) che questi assurdi discorsi sono i "segni dei tempi", ma corrisponde al vero, la tecnologia ha addirittura aggravato il tutto invece di migliorare qualcosa.

      So di "zone a molti per ora interdette" in cui la sacralità della vita, in tutti isuoi aspetti circonda l'evento delle nascite e delle morti come un patrimonio da preservare. pensare solo per un attimo il contrario è sintomo non solo di negatività, ma di arretratezza.

      La prospettiva del genere umano sul piano di uno sviluppo sociale ed economico, con la sequela di consensi reciproci per giuste scelte, verrebbe meno per l'indirizzo oligarchico ristretto che qui viene osannato come una panacea e rimedio sovrano, sovrano?? Certo, solo per decisioni a beneficio di pochi re...

      Oltre l'intelligenza, serve SEMPRE la specializzazione umanitaria ed equilibrata anche e soprattutto laddove sorgono problematiche estreme.

      Certo siamo esseri pieni di difetti, ma il discernimento etico fa parte di noi, a noi usarla correttamente. La ricerca anche solo di un'illuminazione interiore o la conquista di una particolare vetta del sapere potranno magari contraddire il "buonsenso", ma mai fare a pugni con il rigore dell'intelligenza POSITIVA e la volontà di elevare il cuore a una emotività sempre più pura. Un pequeno abrazo
      Malles

      Elimina
  8. Sono d'accordo con te, eppure non è così facile...., anzi.
    Ciao e grazie Malles


    RispondiElimina
  9. Al nuovo ordine mondiale non ci si può opporre, fatevene una ragione, l'unica cosa che potete fare è cercare di cambiarne la magnitudo da negativa a positiva.

    Con la tastiera sono tutti bravi a parlare di pensiero dell'anima e altre baggianate paci finte.
    Si andrà in una direzione ben precisa, faranno quello che devono fare, e le masse si sottometteranno. Non tanto perché sono dei nazisti, ma perché sono coloro che hanno sconfitto i nazisti, sono i vincitori della seconda guerra mondiale ad aver creato le basi del nuovo ordine mondiale e non gli sconfitti.

    Non capisco inoltre come pensate di opporvi al nuovo ordine mondiale? con le parole? o con le armi?
    Il nuovo ordine mondiale è strutturato per essere un impero che domina il mondo, senza che esso possa prendere mai forma concreta, il nuovo ordine mondiale è un entità astratta, non ha un leader simbolo come potevano essere i dittatori del novecento. E' alimentato dalla finanza e dal mercato, dalla produzione e dall'economia, non da etnia o religione.

    Quindi come pensate di sconfiggere un nemico che non ha forma? Oltretutto se attaccate il nuovo ordine mondiale, verrete crocifissi dai media (fase uno), corrotti (fase due) e se le prime due opzioni non dovessero funzionare si passerebbe alla fase tre.

    RispondiElimina
  10. Giusto per darvi 2 informazioni che i media non vi passano sull'attuale presente del nuovo ordine mondiale.

    L'isis un gruppo terrorista composto dalla peggiore feccia estremista islamica del medio oriente, è stato finanziato dal nuovo ordine mondiale, per distruggere la siria.

    I siriani sono riusciti grazie al supporto della russia a respingere i terroristi dell'isis che sono stati equipaggiati, addestrati e riforniti dalla cia.

    Siccome il piano A (distruzione della siria) è fallito, si è passati al piano B che consiste nella creazione di un fantomatico califfato musulmano che comprenderebbe sulla carta iraq siria iran e tutti i paesi islamici non ancora conquistati e sottomessi al governo mondiale.

    Quando il califfato ed il loro leader al baghdadi avranno riunito un certo numero di esercito islamici al loro cospetto, il nuovo ordine mondiale, dichiarerà guerra totale al terrorismo invadendo come mai prima d'ora il medio oriente schiacciando una volta per tutte con la scusa di portare la "democrazia" ogni stato musulmano presente nell'area.

    al baghdadi secondo voi per chi lavora? da chi è stato addestrato e finanziato? Sapete che la sua organizzazione (che ha ucciso negli ultimi mesi senza alcuna pietà uomini donne e bambini innocenti) ha ricevuto 500 milioni di dollari di fondi dagli stati uniti?

    Il nuovo ordine mondiale si è creato il proprio nemico, lo ha addestrato, lo ha equipaggiato e motivato, così che tra 3-4 anni, si possa distruggerlo completamente e conquistare il medio oriente inglobando completamente il mondo islamico nel nuovo ordine mondiale.

    RispondiElimina
  11. Ora questo è solo un assaggio di quello che il nuovo ordine mondiale ha in serbo per il mondo islamico. Nessuna nazione del mondo, ha la forza militare necessaria per opporsi al nuovo ordine mondiale, questo crea una situazione di stallo, dove la gente cerca la pace, e quindi non si creano le condizioni per far accettare cambiamenti che normalmente le persone non accetterebbero.

    Di conseguenza il nuovo ordine mondiale è costretto a creare i propri nemici, armarli equipaggiarli finanziarli (Gheddafi Saddam Bin Laden hanno lavorato tutti per la cia) in modo da avere una "crisi" da risolvere che permetta di intervenire.

    Io non difendo tutto questo, mi fa ribrezzo, quanto fa ribrezzo a voi, ma cosa volete fare? Qui non c'è un esercito sul campo da sconfiggere, non c'è un dittatore d'abbattere, il nuovo ordine mondiale è un impero fittizio, non esiste, ma domina il mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire, le azioni degli uomini? per detenere il potere sono sempre le peggiori, ma esistono le variabili, non sono Dio, per quanto siano sicuri di esserlo, vi è un ordine Superiore e poi dipende anche dall'evoluzione di ognuno di noi, nessuna azione aggressiva sarà in grado di sconfiggerlo, perchè come dici tu è un impero fittizio che domina il mondo da secoli attraverso l'economia e la finanza, tuttavia dietro vi sono uomini ad alimentarlo, uomini soggetti a leggi fisiche proprio come me e te., ma anche ad una imprevedibile evoluzione. ...
      Qualsiasi sia la loro cultura e conoscenza...

      Elimina