giovedì 29 novembre 2012

Il Giornalista e la vampira 4^ parte


Prima di iniziare a leggere questa quarta parte, vi invito a leggere la prima, la seconda e la terza

Giovanni, attese con impazienza il nuovo contatto con Elysia, voleva incontrarla, verificare chi fosse realmente, se non fosse stato certo dell'esistenza di certe specie sulla terra, avrebbe dato per scontata la burla o comunque un simpatico scherzo, ma il dubbio, lo aveva ancorato a lei a "Elysia" che non si fece attendere poi così tanto e gli scrisse:

 Ciao Giovanni, vorrei ricordarti che noi non siamo i classici vampiri,...il vampiro è una figura che è stata data a certi lati della nostra natura , catturata dallo sguardo degli uomini , loro poi hanno completato le parti mancanti del puzzle della nostra identità a loro piacimento e per questo che se mi confronti,  da quello che ti ho scritto , non troverai uguaglianza tra lo stereotipo del vampiro e la nostra storia , comunque , non sapevo dell'esistenza di un libro che avesse menzionato la croce nera , forse il nome è stato azzeccato o forse chi lo ha scritto è a conoscenza di qualcosa su di noi.

Ma veniamo al nostro incontro, tu dove preferiresti che avvenisse? In un luogo pubblico oppure in un luogo appartato? Per me va bene tutto, anzi decidi tu, però ricordati l'avvertimento precedente, "vicino a me non sarai mai al sicuro..."



Giovanni, al ricevimento della e-mail, sorrise, Elysia aveva delegato a lui la scelta del luogo e lui lo avrebbe scelto con cura, sicuramente lo voleva appartato, lontano da occhi indiscreti, chissà se invitarla a casa sua, sarebbe stata la migliore soluzione....Chiese la sua disponibilità e Giovanni si meravigliò di non aver trovato in lei alcuna resistenza, le inviò il suo indirizzo con il giorno e l'ora;  l'incontro sarebbe avvenuto il giorno dopo nella tarda serata. 

Erano già le 22, e Giovanni gironzolava impaziente nel suo grande appartamento arredato in stile antico, si stava chiedendo se Elysia si sarebbe veramente fatta viva, quando sentì suonare il campanello....aprì immediatamente,  se la vide arrivare in casa in un lampo, era: "bellissima, alta, con fluenti capelli neri, occhi come la brace, ed un corpo da modella, fasciata in aderenti pantaloni in pelle, con stivali da motociclista e una semplice maglietta nera" " oltre ogni aspettativa", si guardarono per nulla imbarazzati...., anche lei rimase piacevolmente sorpresa davanti a quell'uomo molto alto ed attraente, poi Giovanni le chiese di accomodarsi, e lei lo fece ...., senza darle neppure il tempo di parlare, le consegnò subito un coltellino..."Elysia" lo prese e lo affondò con violenza nella sua mano, procurandosi un taglio molto profondo, che "si richiuse all'istante"....Giovanni fu sorpreso, ma non troppo, una parte di lui le aveva sempre creduto. 

Giovanni dopo un mistico silenzio, le chiese chi fosse Michele, forse una creatura aliena, appartenente ad altri mondi, o una specie sconosciuta sulla terra.
Elysia gli rispose:

riguardo a Michele posso solo dirti che lui ha 990 anni, ma non è nato così, prima era un essere umano, fu trasformato da qualcuno che solo Michele conobbe sulla terra, ma lui dopo la trasformazione di Michele è morto, per cause del tutto sconosciute, oltre Michele nessuno lo aveva mai conosciuto, quindi non sappiamo quale possa essere la reale origine della nostra specie, abbiamo provato a cercare segni nelle culture e nei popoli antichi, ma non abbiamo trovato nessun riferimento, come se la nostra razza fosse nata dal nulla, tanto che il 1° di noi come vivente è per noi un vero "enigma" sappiamo che ... la nostra specie  è " piuttosto giovane" l'età si aggira al massimo sui 2000 anni. Ecco per me  Michele, rappresenta il primo...anche se so benissimo che non lo è stato, lui è un trasformato proprio come me, il suo aspetto è notevole : alto capelli biondo tendente al cenere  occhi blu intenso, non è però il mio compagno.

Io vivo bene nella mia città attuale, è carino come luogo, c'è molto cibo e vi sono per noi ottimi punti di ritrovo. Mi diverto, studio insieme ad altri esseri umani, ma oltre ai cacciatori, a volte dobbiamo fare attenzione anche ad altre creature, alle quali voi oggi non credereste mai,  esistono dei precisi piani territoriali, che sia la nostra specie che le altre devono rispettare, per una pacifica convivenza...

Elysia disse a Giovanni ricorda sempre questa frase:

"Un raggio perlaceo penetra l'oscurità, un ululato squarcia il silenzio della notte, la luna manda il suo richiamo, un'ombra tra le ombre, denti che scintillano, poteri che uccidono, artigli e morsi sulla tua carne....
E' notte, è buio il cielo, è arrivato il momento degli esseri sovrannaturali"

Giovanni le chiese allora se avrebbe dovuto avere paura, dal momento che ora sapeva della loro reale esistenza.

Elysia sorrise con candore, e lo tranquillizzò, non hai nulla da temere da noi, ma fai attenzione..., vi sono creature molto sanguinarie, ti sei occupato di cronaca nera, giusto? Giovanni rispose: "in effetti sì, e vi sono stati delitti o scomparse misteriose che nessuno è mai riuscito a risolvere" ma cosa significa  questo?, che alcuni delitti o scomparse, sono attribuibili a certe creature di cui parlavi prima?

Elysia non rispose, e lo salutò, mentre repentinamente, usciva dal suo appartamento..."ma prima gli mandò un bacio con le mani, e lo avvertì di essere sempre molto prudente, chissà forse un giorno si sarebbero rivisti", "forse...."




14 commenti:

  1. Risposte
    1. Particolare, sono su sponde molto diverse...
      Grazie amico
      Angie

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sì, forse accadrà ma non subito, ......
      Grazie
      Angie

      Elimina
  3. davvero bello ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh mi pare che il merito non sia solo mio...tu lo sai bene.
      Un abbraccio Angie

      Elimina
  4. a quando la 5 parte ???' attendiamo tutti col fiato sospeso ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la 5^ parte occorrerà attendere un pochino...sarebbe una specie di riapertura...direi impegnativa... ma non deluderò i miei lettori...Grazie xelia.
      Ciao Angie

      Elimina
  5. secondo mè tra i due spicca la scintilla !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, non credo...sono troppo diversi...
      Grazie xelia

      Elimina
  6. appunto per quello... mai sentito dire che i 2 poli opposti si attragono ( pensa come esempio la calamita , chi disprezza compra )... e poi dopo tanti colpi di scena sarebbe molto divertente una svolta emozionante e sentimentale nooo ?!?!?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. xelia , xelia ....non so...non sono brava a scrivere su vicende sentimentali....ma fino ad anno nuovo non se parla...

      Elimina
  7. quindi per quest'anno le puntate sono finite ????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mancano solo pochi giorni alla fine dell'anno......Credo che un pochino di stacco non faccia male.
      Ma grazie xelia

      Elimina