venerdì 5 agosto 2011

Si può simulare la propria morte? Per sopravvivere



Si può simulare la propria morte? Per sopravvivere?


Simulare la propria morte, lo sappiamo tutti, è un grave reato, ma esistono casi in cui, l'unico modo di sottrarsi alla propria morte è proprio quella di fingere di morire.


Esistono persone che sono costantemente minacciate, e che per uscire da giri estremamente pericolosi, non possono che scegliere questa via, senza possibilità di ritorno.


Una cosa è certa occorre molto, molto denaro, e la complicità totale di alcune persone che sono al posto giusto,  allora si può comprare una buona morte, repentina, con tanto di finta cremazione.


E queste persone ormai coinvolte, saranno costrette a tacere, per non incorrere a loro volta in spiacevoli punizioni.


Il retroscena? E' chiaro che chi sceglie una via così definitiva, non potrà sottrarsi dal cambiare i propri connotati, e dire addio per sempre alle persone che ama.


E' una via estremamente dolorosa,  che pochissime persone al mondo, possono permettersi,  in termini di denaro, e anche di coraggio, bruciare tutto, la propria identità, il proprio percorso, non è certo facile.


Ricominciare una nuova vita, altrove, magari con un nuovo volto, un altro nome, cercando di dimenticare la propria vita precedente......


Esistono anche  rarissimi casi, in cui certi soggetti sono aiutati da corpi di polizia segreti, che sanno bene come organizzare queste cose.


In definitiva chi simula la propria morte, spesso non ha nessun'altra scelta, quindi non potrà mai essere un capriccio, ma  solo un affare molto serio.


L'alternativa è quella di scomparire in modo misterioso, lasciando molti punti interrogativi, è ovvio però che chi ti minaccia, ti continuerà a cercare....lui sa bene perchè sei sparita.


Simulare la propria morte, per sopravvivere chissà se qualcuno che sta leggendo questo articolo, non ne abbia esperienza diretta o indiretta ......





12 commenti:

  1. Santo cielo che angoscia. Peggio che nei migliori film sulla CIA... ;)

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo, tieni conto che fatti del genere sono molto rari, ma esistono..
    Grazie Eddy
    Ciao
    Angie

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Direi che non è male, solo se esiste pericolo per la vita...
      Angie

      Elimina
  4. Io lo farei cosi simulando la mia morte cambierei la mia vita per sempre.
    Sono incazzato di vivere una non vita .
    Cosi potrei essere libero da tutto e tutti per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi essere molto arrabbiato con chi ti circonda, per avere questo desiderio di distacco per sempre.

      Elimina
  5. Michael Jackson......

    RispondiElimina
  6. sii ricominciare da zero...rifarsi un fisico diverso un volto diverso una nuova vita...io lo farei...morto un papa se ne fa n altro..tanto anche se muori davvero la gente gia dopo 2 settimane è passato tutto...a me è morto un collega davanti a gli occhi e sono stato male..ma dopo 2 settimane ti sembra normale..ovvio se non è un parente è meno doloroso..che poi è soggettivo anche questo...comunque i lati positivi sarebbero basta debiti..multe casini ecc e rifiorire anche potendo chiedere finanziamenti carte di credito ecc...svolta sarebbe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare che tu se potessi faresti il grande passo, purtroppo non è così semplice e occorre avere molto molto denaro...
      Se è quello che desideri spero che ti sia possibile farlo....
      Un augurio di buona vita...
      Angie

      Elimina
  7. vorrei poterlo fare .... si puo'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Generalmente chi decide una cosa del genere significa che è in pericolo e deve scomparire, spero non sia il tuo caso.
      Francamente penso che si possa, ma non è facile per niente..., anche perché penso che certe organizzazioni possano essere molto pericolose...
      Ovviamente non ne conosco...,e spero di dover mai fare una scelta del genere...
      Chi la fa non ha altre alternative..., non è un capriccio....

      Elimina