sabato 8 settembre 2012

Lasciami entrare



"Lasciami entrare", il titolo del film (2009),   (è già di per sè un forte indizio), infatti nella tradizione " il vampiro non può entrare in una casa se non è invitato".

Francamente è uno dei film horror, più romantici che abbia mai visto, e per quanto vi siano alcune scene molto forti, il filo dominante è lo strano amore che unisce le due creature: " Oscar" un  ragazzino che si sta affacciando alla adolescenza, timido e pauroso, e in preda al bullismo crudele dei suoi compagni di scuola, Lei, la vampira, prigioniera per sempre  di un corpo di ragazzina. Un contrasto potente tra il giorno e la notte, il bene ed il male, che in questo caso si fondono in un intreccio d'amore, lui salverà lei, lei salverà lui, da giovani e compagni di scuola, crudeli, che vorrebbero ucciderlo, chi è il male? la ragazzina vampira, che uccide per necessità di sangue,  ed amore del suo compagno? O quei sciocchi compagni di scuola che vorrebbero far male
 ad Oscar?

La potenza di questo film, è che il regista ha l'abilità di far apparire questa storia, quasi normale, quotidiana, ci apre una visione nuova: Un vampiro, non è un essere malvagio, è solo spinto dalla sua natura, dalla sua necessità, ma davanti ad un'altra creatura che ama, riesce a vincere i suoi potenti istinti di predatore, e che dire poi di Oscar, che nonostante conosca la natura di lei, continua ad amarla? ed a difenderla....Lui la lascia entrare nel suo cuore e nella sua anima...e lei lo salverà da morte sicura.

Peccato, sappiamo tutti  che sarà un amore impossibile, dal momento che lui diventerà prima o poi un uomo e lei resterà una ragazzina vampira per sempre....

E su questo ultimo pensiero, .credo sia doverosa una riflessione profonda, al di là del bene o del male.....

Consigliato per chi non l'avesse ancora visto....


10 commenti:

  1. L'ho visto e rivisto almeno cinque volte....splendido!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lady, in effetti è molto bello e particolare.
      Un bacione
      angie

      Elimina
  2. L'amore ti rende debole ... e io non lo sono8 settembre 2012 17:04

    sembra la mia storia ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra la tua storia? Potresti raccontarla qui.
      Ciao Angie

      Elimina
  3. amore ti rende debole ... e io non lo sono9 settembre 2012 11:34

    diciamo pure che io ho conosciuto un amico che aveva problemi con dei bulli prima di allora non lo conoscevo ... solo che adesso io ho messo a " tacere " se si può dire così , i bulli che li davano fastidio ... mi sono davvero divertita quel giorno .. hihihi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe davvero sapere come sei riuscita a farli "tacere".....

      Elimina
  4. amore ti rende debole ... e io non lo sono10 settembre 2012 14:58

    E, DICIAMO CHE TU, COME PERSONA SENZA UN INDIZIO , DI TUO NON LO IMMAGINERESTI MAI ... posso classificarlo come una particolare , creativa ESECUZIONE ... non posso dire proprio tutto ... perchè stanno svolgendo ancora delle ricerche ( la polizia , carabinieri e scentifica ) dato che i corpi sono spariti nel nulla e senza lasciare indizi ... senti cosa hanno detto al notiziario "oggi nei dintorni di lissone vengono ritrovati 4 ragazzi tra i 12 e i 13 anni morti, vengono ritrovati i corpi senza vita in un bosco , dalle ferite ritrovate sui cadaveri possibile è l’agressione da parte di un animale di notevole grandezza , precisione e forza dato i graffi sui corpi e le ferite da morso sull’ intero corpo specialmente in prossimita della Giugulare … “ io glielo avevo detto di non darci fastidio ma loro non mi hanno ascoltata e adesso hanno pagato il giusto prezzo ...

    RispondiElimina
  5. amore ti rende debole ... e io non lo sono10 settembre 2012 15:01

    c'e gente che preferisce risolvere le cose con diplomazia , bene io ho provato e non ci sono riuscita allora sono passata alle maniere forti ... e ti assicuro come puoi leggere che ci sono riuscita alla perfezione... ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che non sia vero, lo spero per te, un bel racconto giallo qui sul blog, mi piace tanto, ma non mi piace proprio la cronaca nera...
      Ciao a te

      Elimina
  6. amore ti rende debole ... e io non lo sono12 settembre 2012 14:16

    lo speri , lo speravo anchio di non dover arrivare a tanto ...

    RispondiElimina