sabato 5 ottobre 2013

LA TERRA DOPO L'UOMO - FOCUS | Canale 56 Digitale Terrestre





La terra DOPO l'uomo? Penso Che Immaginare cosa accadrà DOPO la scomparsa dell'Uomo, SIA Apparentemente Una cosa Semplice, Tutti convinti Che sarà bellissimo per il pianeta, e per EVENTUALI Esseri sopravvissuti.

Purtroppo non ê affatto Così, la passata di Presenza dell'Uomo GRAVERA per molto, Molto tempo, basta Pensare alle Centrali Nucleari, a tutti i veleni Conservati in serbatoi ....., Che alla multa DOPO anni di mancata Manutenzione, si romperanno . .

No, non Saranno sufficienti SECOLI, per ripristinare l'originale purezza della terra, occorreranno forse millenni e grandi sconvolgimenti, tanto fuoco e fiamme.

Egoisticamente Qualcuno se ne fregherà altamente, in fondo se non siamo Più Presenti, Perché mai ci dovrebbe importare Qualcosa di Cio Che accadrà?

Dunque, Tutti Esercizi inutili QUESTE Simulazioni? Niente affatto, Attraverso di esse l'uomo intelligente, Prendèra Coscienza, ridimensionerà i Suoi Limiti mentali, alla bene tutto cio Che ha COSTRUITO, non Sarà Molto Utile per il futuro del pianeta, nessuno osannerà le querelare mastodontiche costruzioni, nessuno rimpiangerà la SUA scomparsa , e le Sue A credenze dogmatiche Volte.

Il sole e la luna Saranno Ancora lì, a scaldare il pianeta, Fino alla fine dei cicli Loro, la terra Avrà bisogno di millenni e millenni per ripristinare la SUA purezza, e le creature sopravvissute, potranno goderne Pienamente senza la Presenza di Quel dannoso " Umano "che credeva di Essere il padrone di tutto il territorio planetario.

Ci sarà tempo per Ancora SCEGLIERE Cio Che conta veramente? Per scongiurare la scomparsa della nostra razza?

6 commenti:

  1. Daniela,ai posteri l'ardua sentenza anche sè ciò non ci esime dalla grande responsabiità di consegnare il nostro mondo alle generazioni successive nelle migliori condizioni ambientali possibili.E poi perchè io personalmente e tu sai benissimo come la penso sono convinto che la parte piu' vera e meravigliosa di noi quel giorno sarà da molto tempo già nel Mondo della Luce e dell'Amore a godere per sempre della Misericordia Infinita di colui che ci ha creati.Buona Domenica,Emilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo spero profondamente, ma penso anche che le nostre responsabilità restino tali.
      Una buona domenica a te
      Angie

      Elimina
  2. L'uomo intelligente, dici? Mah, forse intendevi un nuovo tipo di uomo, dotato di anima e buonsenso oltre che di cervello. Perché finora per intelligenza umana si è inteso qualcosa di più simile alla furbizia, alla capacità di prosperare a discapito delle altre specie e persino degli altri umani. Comunque sì, siamo ormai nell'era del'Acquario e stiamo assistendo alla nascita di un nuovo tipo di uomo che, spero, potrà effettivamente mettere i propri interessi economici in secondo piano rispetto a quelli del Pianeta che ci ospita. Sarà sufficiente a riparare ai danni già causati? Be', di sicuro ogni passo che si muove è un passo in meno verso il traguardo. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, e ricambio l'abbraccio.
      Angie

      Elimina
  3. Una delle poche cose che guardo in TV...

    RispondiElimina