sabato 31 ottobre 2015

Arriveranno Tra poco gli alieni?





La notizia è assai incredibile, e quindi degna di essere divulgata,  leggi qui, se ciò accadrà realmente, potrebbe davvero essere una svolta per l'umanità? Bonificheranno veramente, tutto il malfatto degli umani? all'ecosistema marino?

Oppure dobbiamo iniziare a preoccuparci? ....

Non hanno dato alcun termine, ma hanno specificato "tra poco".

Indubbiamente se questo accadrà, pochi non lo sapranno..., intendono informare tutta l'umanità, almeno quella provvista di un mezzo di comunicazione..

Non ci rimane che attendere...pazientemente, "tra poco" ...


19 commenti:

  1. Hola.
    L'arrivo dei Dargos? Molti non aspettano altro... questa è una razza acquatica, desiderosa di abitare i nostri mari, maaa... che ne sarà di sgombri, sardine, totani e gamberi? Agli amanti del fritto misto verrà uno sciòpone...

    Al di là delle battutine la questione rapiti viene ancora ufficialmente trattata alla stregua di un fenomeno meramente folkloristico, vale a dire con scarse attinenze con la realtà. Vanno certamente considerati (e soppesati) i mitomani, ma il caso Zanfretta è da ritenersi veritiero, almeno per noi che ci siamo recati sul posto in due occasioni traendo informazioni di prima mano. Che poi l'accaduto sia sfuggito di mano a Zanfretta, non inficia la realtà dell'evento.

    L'atteggiamento scettico aprioristico destabilizza e non porta a nulla. Vengono dileggiate anche le testimonianze innocenti di bimbi che parlano dei loro incontri con entità sconosciute. Le autorità soprassiedono ai loro racconti, non considerando le loro tensioni quasi palpabili quando narrano delle loro esperienze.

    L'ufologia è materia estremamente complessa, che racchiude in sè realtà oscure e spesso contraddittorie, anche perchè spesso ha punti di contatto con numerose discipline di "confine". Entrando sempre più a fondo nella tematica ufologica, ci si trova spesso di fronte ad aspetti contradditori e irrazionali, ma solo per i nostri ristretti parametri, che consideriamo non scalfibili dalla nostra scienza, come se questa fosse il massimo raggiunto e non più superabile.
    Un saluto
    Malles

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, e se non fosse stata una comunicazione di Zanfretta, non l'avrei neppure presa in considerazione...

      Ma a questo punto non ci rimane che attendere...
      Il fenomeno alieno è talmente incasinato, i parametri sono troppo distanti dall'opinione comune...
      Personalmente credo che esistano nostri fratelli cosmici, sarebbe assurdo pensare il contrario...
      Buona Domenica Malles

      Elimina
  2. Daniela,calma e pazienza e non creiamo falsi allarmismi,la materia Ufologia e tu lo sai anche meglio di me,visto che è da una vita che tratti l'argomento su questo Blog, è un campo minato e terribilmente contraddittorio e quindi restiamo tutti in serena attesa.E parafrasando il Manzoni,ai Dargos l'ardua sentenza.Un abbraccio e buona domenica.Emilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, attendiamo...., con pazienza...

      Un abbraccio a te e buona Domenica....ho già postato l'articolo di Irene....

      Elimina
  3. Ciao Angie, son Irene, ho visto la pubblicazione di Sognatori, grazie ancora.
    Riguardo l'argomento la penso come i nostri amici ed anche io ho qualche informazione, ritengo attendibile. Qualche cosa deve esserci e se... gli alieni fossimo noi? Se scoprissimo ad un dato punto che siamo degli immigrati cosmici e che per una strana ragione ce ne siamo dimenticati? E quegli strani oggetti non identificati i nostri mezzi che vagano senza un pilota, azionati dalle nostre energie latenti ed inconsapevoli? Una ipotesi in più in mezzo a tante... Un abbraccio a tutti voi, fratelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei, ma non sei la prima a sostenere una cosa del genere...., in tutto sto' casino..., appunto una ipotesi in più o in meno, che differenza vuoi che faccia?

      Ciao Un abbraccio a te...

      Elimina
  4. Ricambio l'abbraccio e staremo a vedere. Magari in mezzo a tutto sto casino riusciremo a fare un poco di ordine... Irene

    RispondiElimina
  5. Parere mio....tienti lontana da codesto sito...strano che a questo convegno non ci sia stato il consueto avvistamento ufo in diretta...forse in edicola avevano finito i palloncini o il lanciatore non aveva capito del cambio di hotel hahahaha grande Fratini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Steffen, ne convengo, a discapito del mio amico Lodz.
      Un saluto
      Malles

      Elimina
    2. :-)..ricambio i saluti dott malles

      Elimina
    3. Stefano..., hanno pubblicato la notizia anche su Ufo (la Rivista)... è una notizia ormai espansa...
      Piuttosto come va...?

      Elimina
    4. E'il loro "lavoro" e quello (purtroppo) del signor fratini....e anche zanfretta non so' se si muova e scriva aggratiss....;-) io tutto ok grazie!un salutone a te e agli altri disinteressati "ricercatori" di questo forum...:-)

      Elimina
    5. Su questo puoi essere sicuro, come vedi qui non esistono nemmeno più pubblicità adsense...
      Sono lieta che tu tutto ok , ma non ti nascondo che mi piacerebbe che fossi presente nei commenti più spesso...

      Grazie stefano un salutone a te

      Elimina
  6. Un bouquet di fiori alle amiche Daniela e Irene.

    Due righe (sempre per dire...) sull' "esca" lanciata da Irene. Le teorie e le speculazioni sul fenomeno ufo sono molteplici, nessuna delle quali però che sia totalmente convincente. Tra le tante, quella del "ritorno" dal futuro, quella extraterrestre o di origine psichica, sono state tra le prime ad essere suggerite. fanno certamente il filo, come ipotesi alternetiva, anche alla nostra origine extra, e pure alla teoria "parafisica". In piena "guerra fredda" si teorizzava di apparecchi sperimentali americani e russi, idea obsoleta dal momento che questi apparecchi li troviamo in ogni cultura arcaica. La proiezione psichica spiega benissimo, ma soltanto quegli avvistamenti dovuti a... proiezioni psichiche.

    Come si diceva, questo degli ufo NON è un mito moderno, anche se molti preferiscono intenderlo tale. Per la teoria "parafisica" gli ufo sarebbero il modo moderno di manifestarsi in un mondo ultraterrestre, che poi sarebbe sempre coesistito con il terrestre e che da sempre ha interferito con esso per fini che ci sfuggono. Le intelligenze abitatrici di questo mondo avrebbero il potere di manipolare sia la materia che la psiche umana. Per volontà (o per necessità), queste si rivelerebbero a noi attraverso la fenomenologia ufologica e/o quella paranormale (che interessa a pochi ma che mi intriga moltissimo...), le quali, pertanto, non sarebbero che aspetti diversi di una STESSA realtà ultradimensionale.

    Ma la "Scienza" dal Rapporto Condon il poi, si è sempre pronunciata negativamente, sostenendo che lo studio degli ufo era inutile. Questo, è evidente, rende poco onore alla stessa Scienza e contraddice gli stessi principi di ricerca della verità che stanno alla base di ogni disciplina scientifica. Per fortuna esiste una componente (esigua) della comunità scientifica che non accetta compromessi con il potere politico e che, priva d'interessi personali, persegue come unico fine quello della ricerca della verità.
    Un saluto
    Malles

    RispondiElimina
  7. Grazie intanto per il tuo omaggio floreale, son Irene. E' vero, si senton così tante cose su questo argomento e per fortuna, come fai notare tu, ci sono scienziati seri che ricercano la verità. Speriamo che approdino a qualcosa, ma forse anche noi possiamo fare qualcosa, i sognatori, riescono ad andare oltre. Alla px!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio anche io, dei fiori....e del commento sempre interessante...., stavolta è intervenuto anche Stefano....

      Un saluto a te..

      Elimina
  8. Son Irene, un saluto a Stefano con cui condivido le perplessità, quando ci sta di mezzo il dinero...comunque magari son in buona fede queste persone, non conoscendole... vedremo insomma. Alla px.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà...magari uniscono l'utile al dilettevole...gli umani...sono così..

      Ciao Irene

      Elimina
  9. Ciao Angie, è vero, gli umani ... son così.

    RispondiElimina