mercoledì 16 maggio 2012

Con gli occhi di un bimbo






Se guarderai il mondo con gli occhi di un bambino,
sempre curioso di conoscere e di imparare,
gli anni passeranno....ma tu non invecchierai...

le tue rughe saranno solo un'impronta del tempo
ed anche se non sarai più agile e forte,
il tuo spirito ti solleverà ...

Ma se sarai certo che tutto hai veduto e più nulla potrai imparare
e guarderai il mondo come qualcosa di scontato..
allora sarai vecchio anche a venti anni.

Non vi è un limite alla conoscenza....saggia ed amorevole...
siamo noi limitati e cristallizzati nei rispettivi campi di azione,

Siamo noi che imponiamo i limiti, 
sappi che i nostri neuroni ardono dal desiderio di esplorare

Se riconoscerai che in fondo nonostante tutto, non sai nulla
e spesso questa è la verità...
guarderai il mondo con gli occhi di un bimbo 
sempre curioso di conoscere ed imparare
e non invecchierai mai...


4 commenti:

  1. L'ho letta sotto forma di poesia e l'ho apprezzata molto in questa veste.
    Continua così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nick, in effetti mi sono dimenticata di scrivere poesie
      Ciao
      Angie

      Elimina