venerdì 8 ottobre 2010

Eredità mortale diario di un lupo mannaro.




Ormai siamo vicini,  il plenilunio sta arrivando, e sinceramente sono stanco, stanco di nascondermi, e di soffrire indicibilmente durante le trasformazioni.


Io sono un maledetto, dalla vita, mi fanno veramente ridere i film suggestivi che creano sui lupi mannari, sulla loro sete di sangue, sono tutte balle, chi veramente lo è, si nasconde, e non va ad ammazzare la gente, ma soffre in modo atroce.


Io purtroppo sono un essere umano, che ha ereditato questa terribile maledizione, dalla sua famiglia, non esiste alcuna cura, tranne quella di essere imprigionati, nel momento fatale.


Nella cantina della mia casa sono state costruite 2 celle con porte e pareti blindate,  quando si avvicina il momento, mia madre provvede a rinchiudere sia me che mio padre, in queste stanze, e lei va a piangere nella sua camera.


Eppure apparentemente siamo una famiglia normalissima e ufficialmente non crediamo ai lupi mannari,
invece io e mio padre lo siamo, ma nessuno tranne mia madre lo sa.


Le trasformazioni sono dolorose oltre ogni possibile immaginazione, svenire è un sollievo,  due trasformazioni ogni plenilunio,  sono davvero terribili per chiunque.


Io non ne posso più, altro che suggestive scenografie, Vorrei morire, ma amo tanto la mia famiglia e continuerò a soffrire almeno, fino a che loro vivranno, poi vedremo.


Una cosa è sicura, non voglio figli, io resterò solo per sempre, in modo che questa eredità terribile,  possa morire con me, perchè la sofferenza è oltre ogni sopportabile immaginazione.


Questa è la vera storia di due lupi mannari, io e mio padre,  nessun fascino,  quando diventiamo lupi, restiamo anche coscienti di essere uomini,  ma  l'istinto predatore,  si moltiplica,  è terribile non avere più controllo su noi stessi.  


Se a mia madre dovesse accadere qualcosa,  allora sì che qualcuno dovrebbe avere paura, adesso tutto è pianificato,  restiamo chiusi nelle celle blindate,  e nulla accade,  un domani ......


Dal diario di un lupo mannaro.

11 commenti:

  1. si molto convincente allora dimmi come ti chiami nome e cognome e dove abiti e fammi vedere questa "cella blindata e un video dove ti trasformi e poi ci crederò

    RispondiElimina
  2. Beh caro anonimo, nelle etichette è scritto molto chiaro, si tratta di un racconto fantastico, nulla di più, io non sono un lupo mannaro...te lo assicuro al 100%...

    Grazie Angie

    RispondiElimina
  3. hi hi hi !! vatti a vedere la storia che ho scritto sul post :esistono i lupi mannari? , qui su ... e poi dimmi tu ?? caro anonimo ...

    RispondiElimina
  4. Amo.il.tuo.blog.

    RispondiElimina
  5. Molto bella... Io amo la fantascienza e adoro questa storia... Davvero un buon lavoro:) Sara

    RispondiElimina
  6. licantropia conosco tante storie realmente accadute

    RispondiElimina
  7. Io nn ci credo che esistono . e solo che dall'ultima volta che ho letto a mia nipote questa storia mi vengono gli incubi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non esistono su questo piano di realtà...., dormi sonni tranquilli...

      Elimina